Gran fondo città di Ancona, il 3 marzo la V edizione: village al Del Conero

La Gran Fondo Città di Ancona, una delle gare ciclistiche del settore amatoriale, più partecipate del Centro Italia

foto d'archivio

Per la gioia dei tanti appassionati, la Società Ciclistica Pedale Chiaravallese, affiliata alla FCI dal lontano 1969 e da allora impegnata nella promozione del ciclismo nel territorio,  ripropone domenica prossima, 3 marzo nel capoluogo marchigiano, con la piena collaborazione dell'Amministrazione comunale di Ancona, la Gran Fondo Città di Ancona, una delle gare ciclistiche, del settore amatoriale, più partecipate del centro Italia organizzate sotto l'egida della Federazione Ciclistica Italiana. Grazie alla oramai collaudata esperienza organizzativa della società domenica prossima nei pressi dello Stadio del Conero partiranno, come gli anni scorsi, oltre 1000 ciclisti pronti, in parte, a sfidarsi per arrivare nelle prime posizioni all'arrivo posto lungo la SP Cameranense

“Gli obiettivi della collaudata iniziativa- spiega il presidente Giulio Cardinali sono molteplici: il primo è quello della promozione turistica della città di Ancona, visto che i corridori arriveranno da varie parti d'Italia e che la Società ha lanciato da mesi, sui media e social network, l'evento. Alla promozione dell'immagine di Ancona si aggiunge certamente anche quella dei tanti caratteristici Comuni attraversati, con i due percorsi, in quanto la gran parte dei partecipanti sono più interessati a godersi la visione dei  panorami, delle bellezze storiche ed architettoniche, rispetto al piazzamento finale. Poi c'è il fine, nell'organizzare questo evento amatoriale, del supporto alla attività del settore giovanile che la Pedale chiaravallese segue, da quasi mezzo secolo, con ottimi risultati. Tutto questo  assicurando ai corridori la massima sicurezza, messa in atto con competenza e professionalità, dagli oltre 200 addetti agli incroci, oltre una adeguata assistenza di scorte tecniche, di moto staffette, di mezzi per i servizi sanitari con lo scopo di far arrivare, con la massima regolarità i corridori più preparati a contendersi la vittoria, ma tutti gli altri a concludere la gara e poi la festa con il piacevole incontro del “pasta party” e delle premiazioni. Grazie pertanto  all'Amministrazione Comunale di Ancona per il supporto così come agli altri sponsor ed a quanti, con i vari ruoli, contribuiranno alla buona riuscita della Gran Fondo Città di Ancona” 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ritrovo è previsto per questa edizione  allo Stadio del Conero  dove verrà allestito l’Ancona Village un’area expo delle aziende di settore. La partenza alle ore 9.00 e l’arrivo previsto alle 11,15 per il percorso medio fondo ed alle 12.30 per quello di gran fondo saranno lungo la SP Cameranense all’altezza dello Stadio del Conero Madrina dell'evento sarà Elisa Scarletta, fashion blogger nel ciclismo. Direttore di corsa: Piero Agostinelli, vicedirettore Bruno Lucchetti, responsabile del percorso: Albino Stortoni, coordinatore dell'evento: Marco Balardinelli. La giuria è così composta: Presidente e giudice di arrivo (GAP): Marco Straquadagno, componenti  giudici in moto Aurora Caimmi  e Laura Angelici,  componente Ciabattoni Nicolino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento