Atletica, delusione Tamberi: l'anconetano fuori dalla finale

Gimbo ha migliorato il suo personale stagionale ma non è riuscito a raggiungere la finale. Ecco come è andata

Gianmarco Tamberi (foto d'archivio)

Due centimetri alla finale e primo degli eliminati. E' tanta la delusione per Gianmarco Tamberi, eliminato questa mattina nella gara di salto in alto dei mondiali di Londra. Gimbo è riuscito ad arrampicarsi fino a 2.29, centrando il suo primato stagionale. Una buona misura, che però non è bastata per raggiungere il traguardo minimo, quella finale che poteva rilanciarlo tra i più grandi, dopo il calvario degli ultimi 12 mesi. Un Tamberi che si era presentato a Londra in buona forma. Barba al completo non è riuscito però a mantenere quanto ci si aspettava: fatali gli errori a 2.22, 2.26 e 2.29. Gli ultimi tre tentativi a 2.31, tutti falliti, quando ormai le gambe erano stanche e la testa stava pian piano lasciando lo stadio olimpico. Poi le lacrime di delusione, tante, riassunto di tutto il dolore provato in questo ultimo anno fuori dalle gare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento