menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

L'ombra del Covid sull'Eccellenza, caso sospetto: rinviata una gara di Coppa

Annullata la partita tra Sangiustese e Grottammare, avversarie in campionato dell'Anconitana. In Promozione, il Trodica è in quarantena: molte società hanno sospeso gli allenamenti

L’ombra del Covid si allunga sul campionato d’Eccellenza in cui milita l’Anconitana. Un sospetto caso positivo è stato segnalato alla Sangiustese: la società ha subito segnalato l’episodio alla Figc Marche che ha disposto il rinvio della partita di Coppa contro il Grottammare, originariamente in programma domani (mercoledì 7 ottobre) al Comunale di Montegranaro, valida per la prima giornata del girone 5.

Sia la Sangiustese sia il Grottammare sono avversarie dell’Anconitana in un campionato che, adesso, trema, come tutto il calcio dilettantistico regionale. La decisione, infatti, arriva a poche ore di distanza dal caso del Trodica: tutta la squadra (che milita in Promozione) è in quarantena per un contagio conclamato da Covid e ha protestato ufficialmente contro il Comitato regionale della Figc, il cui presidente, Paolo Cellini, ha spiegato di non avere nessun potere decisionale in merito: tutto dipende dai livelli più alti, quindi dalla Figc e dal Governo.

Ma la protesta si allarga: diverse società, dalla Promozione in giù, hanno sospeso gli allenamenti e a questo punto è a rischio l’inizio dei campionati. Ricordiamo che finora era partito solo il torneo di Eccellenza con l'Anconitana che domani sarà di scena al Comunale di Villa San Filippo contro il Valdichienti per il debutto in Coppa.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Venerdì firmo la nuova ordinanza, zona rossa fino al 14 marzo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento