Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Camerano, il "Legionario" Sakara battezzerà il nuovo tempio del combattimento

Romano, 34 anni, Alessio Sakara è un atleta italiano di arti marziali miste. È stato il primo italiano a competere nell'Ufc, divisione statunitense considerata di maggior prestigio al mondo. Domenica prossima l'inaugurazione del centro

Alessio "Il Legionario" Sakara

CAMERANO - l "Legionario" Alessio Sakara nelle Marche per tenere a battesimo Blast House, il nuovo centro Adidas di Camerano dedicato agli sport da combattimento.

Sakara, campione mediomassimi di MMA e unico italiano a combattere nell'Ufc, è conosciuto da un pubblico più ampio di quello prettamente sportivo per le sue apparizioni televisive (compresa la seconda edizione di Pechino Express). Sarà presente domenica 20 settembre alle 17 per l'inaugurazione ma già dal mattino sarà possibile, su prenotazione, partecipare ad un suo stage.
Quello di Camerano è il terzo centro Adidas in tutta Italia. Avrà a disposizione 200 mq di tatami, gabbia da 6 metri, area funzionale attrezzatissima, possibilità di allenarsi all'aperto e ospiterà anche functional training, cross training e palestra open e potrà contare, nel corso dei mesi, di collaborazioni con importanti atleti del mondo della lotta.
 

Romano, 34 anni, Alessio Sakara è un atleta italiano di arti marziali miste. È stato il primo italiano a competere nell'Ufc, divisione statunitense considerata di maggior prestigio al mondo. Al momento combatte nella divisone medio massimi dell'organizzazione croata Ffc. La sua vita è stata raccontata in diversi documentari andati in onda su DMAX ed è presente anche su alcuni videogiochi per PlayStation e Xbox. In tv ha anche partecipato, nel 2013, alla seconda edizione del reality Pechino Express.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camerano, il "Legionario" Sakara battezzerà il nuovo tempio del combattimento

AnconaToday è in caricamento