rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Calcio

Ancona, la Fermana è alle spalle: i dorici puntano dritti sulla Viterbese

Archiviata la sconfitta nel derby con i canarini (1-2), i biancorossi di Gianluca Colavitto si ritroveranno domani al Paolinelli per iniziare a preparare la sfida di sabato (14.30) sul campo della Viterbese

La sconfitta interna con la Fermana, 1-2 al Del Conero con reti ospiti di Pannitteri e Frediani a render vano il rigore messo a segno da Rolfini, è già il passato in casa Ancona Matelica. I dorici, che beneficeranno di un altro giorno di riposo prima di ritrovarsi domani (15) al Paolinelli, cercheranno immediatamente riscatto già nella prossima trasferta nella tana della Viterbese in programma sabato alle 14.30 (ci sarà anche la diretta su Sky Sport).

I laziali, al momento, si trovano all’ultimo posto in classifica con sei punti all’attivo e sono reduci da una sconfitta nell’ultima giornata sul campo della Lucchese (1-0). Tra le fila della rosa a disposizione di mister Giuseppe Raffaele, subentrato ad inizio ottobre all’esonerato Alessandro Dal Canto, ci sono due importanti ex Matelica come Calcagni e Volpicelli tra i protagonisti principali dell’esaltante cavalcata nella scorsa stagione degli stessi matelicesi.

Colavitto, che dovrà rinunciare agli squalificati Moretti e Gasperi (somma di ammonizioni), lancerà nella mischia almeno uno tra i rientrati centrocampisti Papa e Delcarro assenti dalla formazione titolare da ormai quaranta giorni. La Viterbese, inoltre, sarà anche l’avversaria mercoledì 3 novembre (ore 15 al Del Conero) del terzo turno preliminare di Coppa Italia che aprirà la strada ai quarti di finale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona, la Fermana è alle spalle: i dorici puntano dritti sulla Viterbese

AnconaToday è in caricamento