Sport

Bufera Calcio scommesse: nei guai l'ex dorico Marco Turati

Dal nuovo filone di calcio scommesse, spunta il nome di Marco Turati, ex difensore dell'Ancona nella stagione 2008/2009. Secondo gli atti, il giocatore avrebbe intrattenuto contatti con il clan degli "Zingari"

Sono 19 le persone colpite dal provvedimento emesso dal Gip di Cremona Guido Salvini. Nello specifico si tratta di 14 ordinanze di custodia cautelare in carcere, 3 arresti domiciliari e 2 obblighi di presentazione. Tra queste spunta il nome di Marco Turati, ex difensore dell'Ancona.

L'ATTO DELLA PROCURA DI CREMONA: "Attualmente difensore del Modena e in forza al Grosseto dal 2009 al 2011, Turati intratteneva contatti stabili con GEGIC informandolo costantemente delle partite del Grosseto in ordine alle quali potevano essere conclusi degli accordi con i calciatori di detta squadra per la manipolazione della partita; partecipava alla manipolazione della partita GROSSETO-REGGINA del 23.5.2010, in relazione alla quale percepiva 3000 euro attraverso il compagno di squadra Filippo CAROBBIO, somma che poi restituiva a quest’ultimo, perché la restituisse agli “zingari” per il mancato conseguimento del risultato oggetto della scommessa. Quale giocatore del GROSSETO ed ex giocatore dell’ANCONA, intermediava tra le due squadre per alterare il risultato della partita ANCONA-GROSSETO del 30.4.2010; in occasione della partita ALBINOLEFFE-ANCONA, del campionato di serie B 2008-2009, terminata con il risultato di 3-4, unitamente al compagno di squadra COLACONE, si recava a parlare con GERVASONI dell’ALBINOLEFFE, chiedendo che quest’ultima squadra perdesse la partita. Dopo il conseguimento del risultato, si recava dal GERVASONI, unitamente al COLACONE, portandogli circa 15.000 euro."

COMUNICATO ANCONA 1905: "Sul sito Tuttocalciatori.net, alla scheda di Marco Turati, coinvolto per l’inchiesta di Cremona sul calcio scommesse, compare, per la stagione 2008 / 2009, l’abbinamento tra il calciatore e l’Ancona 1905. E’ ovvio che si tratta di un errore. In quella stagione l’Ancona 1905 non era ancora nata e l’abbinamento con Turati va inteso con A.C. Ancona. La società Ancona 1905 ha già provveduto ad invitare Tuttocalciatori.net a correggere l’errore."


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bufera Calcio scommesse: nei guai l'ex dorico Marco Turati

AnconaToday è in caricamento