Sport

Lega Pro, l'Ancona torna a sorridere: Bondi e Paponi mandano il Gubbio ko

Dopo le due sconfitte consecutive con Santarcangelo e Spal, l'Ancona trova una vittoria molto importante, battendo in trasferta il Gubbio di mister Acori. A decidere il match le reti di Bondi e Paponi

GUBBIO - L'Ancona dimostra di non essere già in vacanza, ritrovando la vittoria esterna che mancava dallo scorso 10 gennaio. A decidere il match contro il Gubbio, le reti di Rafael Bondi e Daniele Paponi. Dopo le polemiche derivanti dalle due sconfitte consecutive con Santarcangelo e Spal, i dorici rialzano la testa e trovano una vittoria molto importante, che potrebbe rianimare questo finale di stagione.

I biancorossi cambiano cinque elementi rispetto alla sfida con la Spal della scorsa settimana. Nel primo tempo le migliori occasioni hanno il marchio Ancona 1905. Al 14' è Camillucci a scaldare le mani a Iannarilli con una bella conclusione di controbalzo dal limite dell'area. Dieci minuti e tocca a Paponi sprecare la prima vera occasione per i suoi calciando addosso al portiere da posizione favorevole.

Il Gubbio che arrivava al match con tre sconfitte nelle ultime 4 uscite, è poca cosa. La squadra messa in campo da Acori è la lontana parente di quella gagliarda che sconfisse i dorici all'andata. Unico brivido dalle parti di Lori, un colpo di testa di Regolanti allo scadere della prima frazione, respinto da Paoli dopo essere sfuggito dalle mani dell'estremo difensore dorico.

La ripresa inizia sulla falsa riga del primo tempo. L'Ancona sembra più viva, mentre il Gubbio non riesce quasi mai ad imbastire un'azione degna di nota. Dopo un colpo di testa sbagliato da pochi passi dello sciagurato Vettraino, i biancorossi trovano l'1-2 letale ad un quarto d'ora dal termine: al 76' Bondi pennella su punizione la rete del vantaggio, poi tocca a Paponi segnare di testa sull'ottimo centro di Lisai. 

Vittoria scacciapolemiche per l'Ancona, che risponde sul campo alle dure parole del presidente Marinelli dopo la batosta con la Spal. Ora i dorici salgono di nuovo al settimo posto in classifica, aspettando la sfida di domenica 12 aprile, al "Del Conero" contro il Prato.

TABELLINO MATCH GUBBIO-ANCONA 0-2

GUBBIO (4-3-3): Iannarilli; Luciani, Manganelli (38’ st Cais), Rosato, D’Anna; Guerri (26’ st Domini), Loviso, Casiraghi; Mancosu, Regolanti, Vettraino (11’ st Tutino).
Allenatore Acori.

ANCONA (4-2-3-1): Lori; Parodi, Paoli, D’Orazio, Cangi; Camillucci, Di Ceglie; Lisai, Bondi (43’ st Bambozzi), Tulli; Paponi (47’ st Cognigni).
Allenatore Cornacchini.

Arbitro: Boggi di Salerno.
Reti: 32’ st Bondi, 39’ st Paponi.
NOTE: ammoniti Manganelli, Bondi, Casiraghi, Rosato, Tulli. Angoli: 3-2. Recuperi: 2’ pt, 4’ st.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lega Pro, l'Ancona torna a sorridere: Bondi e Paponi mandano il Gubbio ko

AnconaToday è in caricamento