Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

Ancona - Teramo, sfida al vertice: probabili formazioni

Domani alle ore 14.30 si sfidano le prime due della classe: il treno verso la promozione farà la sua ultima fermata e mister Osio non vuole lasciarlo scappare

Finalmente è arrivata: domani al Del Conero, va in atto la giornata principe della 17° giornata di campionato: il Teramo degli invincibili (42pt su 48 disponibili e una media di 2,6 pt a partita) ha la migliore media punti dalla serie A alla D, nessuno ha fatto meglio della squadra di mister Cappellacci: per i suoi ragazzi 13 vittorie su 16 partite e 8 punti di vantaggio proprio sulla formazione biancorossa.
I numeri fanno paura ma i ragazzi di Osio sanno che l'impresa è possibile: i dorici hanno mandato a bersaglio ben 10 giocatori (1 in più del Teramo), e si aggrapperanno alla vena realizzativa di Alex Ambrosini (10 gol in stagione).
L'arbitro del match sarà Antonio Rapuano di Rimini.

QUI ANCONA: Domani esordio per il nuovo acquisto Marino, appena ingaggiato dall'Arezzo: contro il Teramo ci sarà anche se ci sono perplessità sulle sue condizioni fisiche. Osio vuole schierare dall'inizio Marino al posto di Malavenda con Costa Ferreira, sperando di recuperare una pedina fondamentale come Maiorano.
L'Ancona deve fare a meno di Ruffini (squalificato), Torta, Genchi e Santoni (infortunati), mister Osio ieri ha provato il 4-3-3 con Kostadinovic e Gandelli ai lati e l'unico dubbio è se inserire il nuovo acquisto Patti in difesa al posto di Pesaresi (il capitano ha recuperato), per l'attacco si punta al tridente Ferraro, Cipolla e Ambrosini.

QUI TERAMO: In casa Teramo tutti a disposizione, anche Borrelli che ha smaltito l'affaticamento e ci sarà sin dal primo minuto.
 

PROBABILI FORMAZIONI:
Ancona: David, Kostadinovic, Gandelli, Tafani, Patti, Costa Ferreira, Marino, Maiorano, Cipolla, Ferraro, Ambrosini

Teramo: Serraiocco, De Fabritis, Chovet, Valentini, Calabuig, Ferrari, Borrelli, VItone, Bucchi, Masini, Petrella

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona - Teramo, sfida al vertice: probabili formazioni

AnconaToday è in caricamento