Ancona, squalifica "Del Conero": domenica si gioca a Castelfidardo

Con ogni probabilità la sfida di domenica 4 marzo contro il Miglianico si giocherà sul neutro di Castelfidardo (a porte chiuse) dopo la squalifica per un turno dello stadio "Del Conero"

Il match di domenica contro il Miglianico, si disputerà quasi sicuramente sul neutro di Castelfidardo. E' questa la decisione trilaterale, presa in accordo tra Ancona, Comune di Castelfidardo e Questura.
La società biancorossa sta aspettando solamente il via libera della Lega Dilettanti, mentre sono già al vaglio le eventuali alternative ( solo per motivi precauzionali) che vedono Macerata tra le favorite per ospitare la formazione dorica.

Intanto oggi pomeriggio l'Ancona si è ritrovata al "Del Conero" dopo l'opaca prestazione con il San Nicolò; Trillini dovrà fare a meno dell'infortunato Patti (operazione al quarto metacarpo e tempi di recupero stimati in 2 settimane) oltre a Mattia Santoni e Pesaresi ancora acciaccati.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale, gravissimo il bimbo di 5 anni: è in coma al Salesi

  • Giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno, disagi sulla tratta ferroviaria

  • Non c'è pace per il ristorante più chic della città: Il Passetto spegne di nuovo le luci

  • Terribile frontale, nuovo bollettino: «Il bambino è ancora in condizioni critiche»

  • Terribile schianto fra due auto, tre feriti: gravissimi una mamma e il suo bambino

  • Terribile frontale, nuovo bollettino medico: «Bambino in condizioni critiche»

Torna su
AnconaToday è in caricamento