Ancona - Fidene, non si può sbagliare: queste le ultime notizie

Domani pomeriggio alle ore 15 l'Ancona ospita il Fidene. Per i dorici obbligatori i tre punti per non vedere allontanarsi ulteriormente il primo posto in classifica. Questi i convocati e le ultime dal campo

Domani va in scena la settima giornata di Campionato. L'Ancona sfida allo stadio "Del Conero" il Fidene. L'Arbitro della sfida sarà il Sig. Riccardo Panarese di Lecce
 
QUI ANCONA: Gentilini può sorridere. Tutti disponibili per la sfida di domani contro il Fidene. In attacco dovrebbe trovare posto Alex Ambrosini che farà reparto con Borrelli e Olcese. Per il resto formazione confermata nonostante l'opaca prova di Civitanova. Questi i convocati per la sfida di domani:
 
Portieri: Marco D’Arsiè, Luca Masserano, Antonio Rosti
Difensori: Aurelio Barilaro, Luca Ciaramitaro, Marco Daidone, Federico Del Grosso, Andrea Gagliardini, Claudio Labriola, Rinaldo Lispi, Andrea Torta
Centrocampisti: Aaron Akrapovic, Francesco Alvino, Davide Borrelli, Cosmo Palumbo, Paolo Ruffini, Luca Sparvoli
Attaccanti: Alex Ambrosini, Emiliano Olcese, Michael Traini

Intanto in settimana Andrea Marinelli è intervenuto parlando della decisione dell'Osservatorio che ha sospeso il provvedimento contro i tifosi dorici:  “Sono contento che i nostri tifosi possono tornare a seguire la squadra in trasferta. Ringrazio chi si è adoperato perchè la situazione si sbloccasse e ringrazio anche in modo particolare chi ha recepito nella maniera opportuna il nostro appello. Mi auguro adesso un salto di qualità definitivo nel nostro modo di seguire la squadra. Vorrei davvero che la tifoseria dell’Ancona si distinguesse, come ha spesso fatto, come la tifoseria più appassionata, colorita e festosa d’Italia”.
 
QUI FIDENE: l Fidene ha la seconda peggior difesa del girone (15 gol), mentre l’attacco in buona posizione con 8 gol. Fuori casa, una vittoria (Renato Curi 2 – 1) e 2 sconfitte (Astrea 1 – 3 e Jesina 0 – 1). Da ricordare che domenica scorsa contro l’Agnonese in casa (partita persa 2 – 4) il Fidene era passata in vantaggio per  2 – 0.
Attenzione perché, forse in panchina, la squadra laziale avrà anche Nicola Chicco, che l’anno passato, con la Recanatese, al Conero, mise in crisi da solo l’intera difesa dorica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Le bottiglie si riciclano al supermarket: previsti sconti sulla spesa

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

Torna su
AnconaToday è in caricamento