Bocce Marche, tutti i risultati delle gare durante le feste di Natale

Il 2016 si chiude con l’assegnazione dei titoli provinciali individuali della categoria. Sulle corsie della bocciofila Bar Cardelli di Monsano a vincere è Marco Cesini, di Ancona 2000

Il 2016 si chiude con l’assegnazione dei titoli provinciali individuali della categoria. Sulle corsie della bocciofila Bar Cardelli di Monsano (direttore Giancarlo Spinaci) Marco Cesini (Ancona 2000) fa suo quello del Comitato di Ancona, battendo 12-3 in finale Piero Bonfigli (Loreto), con Luca Vigoni (Jesina) terzo e Massimo Quercetti (Castelfidardo) quarto. A Morrovalle (direttore Luigi Emiliani) Paolo Campanari (Sambucheto) si laurea campione della provincia di Macerata, grazie al 12-9 con cui in finale stoppa il tentativo di rimonta del compagno di club Leonardo Stacchiotti; podio completato dai rappresentanti della bocciofila Montesanto, Lodovico Ascani e Luca Gelosi. Alla Pergolese (direttore Remo Giovanetti) fa festa Enrico Lisotta (Lucrezia) che nell’atto conclusivo supera 12-6 Mezio Tonti (Marotta) e conquista il titolo della provincia di Pesaro-Urbino; terzo posto per Giacomo Iuliano (Oikos Fossombrone), quarto per Elvis Ciacci (San Cristoforo Fano).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

APPIGNANO FESTEGGIA CON I CAMPIONI DI OGGI E DI DOMANI. I migliori talenti under della regione e i giocatori di categoria A già affermati si sono ritrovati ad Appignano per il consueto appuntamento di fine anno de “Il campione di oggi con quello di domani”, 36ª edizione della manifestazione organizzata dal Comitato Fib di Macerata che abbina i migliori giovani delle categorie 18 e 15 con atleti senior e che ha omaggiato la bocciofila appignanese del presidente Daniele Sforzini in occasione del 30° anniversario della sua fondazione. Nella categoria under 18 sono stati i rappresentanti del Comitato di Ancona, Gabriele Marinelli (terzo lo scorso anno) e Michele Magnaterra, a ottenere il successo davanti alle coppie pesaresi Chiara Gasperini - Cesare Carbonari, Enrico Lisotta - Michele Salucci e Flavia Morelli - Maurizio Palanca. Il Comitato di Pesaro-Urbino ha esultato nella categoria under 15 con Marco Principi e Simone Marini, che hanno preceduto in classifica le coppie del CP maceratese Filippo Guazzaroni - Denis Sabatini, Alex Rapari - Francesco Tosoni e Alessia Valenti - Manuel Macellari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento