L'Anconitana al comando dopo 4 mesi, Marino: «Il campionato comincia adesso»

Tre partite fa i dorici avevano 6 punti di ritardo dal primo posto, ora sono in vetta. Ma l'allenatore frena: «Guai a pensare che il più è fatto»

Il tecnico biancorosso Umberto Marino

«Il campionato comincia adesso» sorride Umberto Marino, dopo la presa di Grottammare: terza vittoria consecutiva e primo posto riconquistato dopo 4 mesi per l’Anconitana, tornata al comando dell’Eccellenza dopo aver cancellato 6 punti di distacco nel giro di 3 partite.

«Siamo contenti, le cose stanno andando bene, ma sarebbe un errore gravissimo pensare che il più è fatto - ha commentato il tecnico biancorosso a fine gara -. La salita inizia adesso. Dobbiamo solo guardare a noi stessi e dare il massimo. L’abbiamo visto com’è questo campionato: non esistono partite facili, ci sono troppe variabili e i campi di gioco sono quelli che sono. Tra l’altro vengono commessi tantissimi falli di irruenza e i calci piazzati sono determinanti».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al “Pirani” c’è stato da sudare: il Grottammare è passato in vantaggio e, una volta sorpassato, ha sfiorato il 2-2 prima di cadere nel finale. «Qualche rischio ce lo prendiamo, bisogna migliorare su certe situazioni, ma siamo stati sempre nella metà campo avversaria e credo che la vittoria sia meritata», ha chiuso Marino che ora si gode il primato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento