Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

L'Anconitana al comando dopo 4 mesi, Marino: «Il campionato comincia adesso»

Tre partite fa i dorici avevano 6 punti di ritardo dal primo posto, ora sono in vetta. Ma l'allenatore frena: «Guai a pensare che il più è fatto»

Il tecnico biancorosso Umberto Marino

«Il campionato comincia adesso» sorride Umberto Marino, dopo la presa di Grottammare: terza vittoria consecutiva e primo posto riconquistato dopo 4 mesi per l’Anconitana, tornata al comando dell’Eccellenza dopo aver cancellato 6 punti di distacco nel giro di 3 partite.

«Siamo contenti, le cose stanno andando bene, ma sarebbe un errore gravissimo pensare che il più è fatto - ha commentato il tecnico biancorosso a fine gara -. La salita inizia adesso. Dobbiamo solo guardare a noi stessi e dare il massimo. L’abbiamo visto com’è questo campionato: non esistono partite facili, ci sono troppe variabili e i campi di gioco sono quelli che sono. Tra l’altro vengono commessi tantissimi falli di irruenza e i calci piazzati sono determinanti».

Al “Pirani” c’è stato da sudare: il Grottammare è passato in vantaggio e, una volta sorpassato, ha sfiorato il 2-2 prima di cadere nel finale. «Qualche rischio ce lo prendiamo, bisogna migliorare su certe situazioni, ma siamo stati sempre nella metà campo avversaria e credo che la vittoria sia meritata», ha chiuso Marino che ora si gode il primato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Anconitana al comando dopo 4 mesi, Marino: «Il campionato comincia adesso»

AnconaToday è in caricamento