Una cena con gli eroi della prima serie A: la reunion della mitica Ancona Calcio

Da Guerini a Gadda, da Lupo a Tovalieri: i protagonisti della squadra che nel 1992 toccò il Paradiso si sono ritrovati all'Amarcord. Quante emozioni...

Gli eroi biancorossi a cena all'Amarcord

Nista, Fontana, Lorenzini, Pecoraro, Mazzarano, Bruniera, Lupo, Gadda, Tovalieri, Ermini, Bertarelli... e poi tutti gli altri. Chi non ricorda come una preghiera la mitica formazione dell’Ancona che nel 1992, guidata da Vincenzo Guerini, conquistò la prima, storica promozione in serie A?

Ebbene, a distanza di 28 anni buona parte dei protagonisti di quella romantica e indimenticabile cavalcata si sono ritrovati a cena ad Ancona, al ristorante Amarcord (e quale, se no?) di piazza della Repubblica. Da mister Guerini a capitan Gadda, da De Angelis a Deogratias fino al condor Massimo Agostini, insieme agli altri eroi biancorossi che firmarono l’impresa più memorabile della storia calcistica dorica, inclusi i componenti dello staff, con i tecnici Gaspari e Cannarozzo, oltre al mitico segretario Bizzarri. E poi i tifosi, presenti alla rimpatriata insieme all’attuale d.g. biancorosso Matteo Bartoloni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un momento simpatico ma anche commovente, che precede l’appuntamento del 6 marzo alla Mole Vanvitelliana quando si terranno i festeggiamenti per i 115 anni dell’Anconitana

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Orrore davanti al mercato: uomo trovato morto in strada dopo un tragico volo

  • Rompono le recinzioni per andare al mare, la passeggiata costa cara: 400 euro a testa

  • Dati sempre più allarmanti, Marche tra le regioni con più morti e positivi al Coronavirus

  • «Vado a prestare i soldi ad un amico», i vigili gli fanno il terzo grado e lui si contraddice

  • Città vuota per l'emergenza, sfrecciano col Suv e oltre 1 etto di cocaina purissima

Torna su
AnconaToday è in caricamento