rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Altro

Pallamano Chiaravalle, bis di vittorie: esultano la maschile e la femminile

La formazione di Andrea Guidotti si impone a Sassari contro la Pallamano Verdeazzurro, le ragazze di Fradi vincono largamente contro lo Sportinsieme

Un sabato di vittorie per la ASD Pallamano Chiaravalle di A2, con la maschile che espugna in Sardegna il campo del Verdeazzurro Sassari per 28-30 e le pari categoria della squadra femminile che dominano in casa lo Sportinsieme per 45-13, conquistando i primi due punti in campionato e tanto morale per le prossime giornate.

A cominciare sono stati gli uomini di Mister Guidotti che, nella difficile trasferta in terra sarda, impongono sin da subito il proprio gioco con un 1-6 frutto dei gol a ripetizione dei chiaravallesi Biondi e Castillo. Il primo tempo si chiude 12-18 a favore dei marchigiani, ma nella ripresa gli isolani rialzano la testa e nel giro di cinque minuti - a metà frazione - il vantaggio di Chiaravalle viene polverizzato a suon di contropiedi da parte di Sassari che passa dal 21-26 al 27-26 quando i minuti sul cronometro sono 50. Tutto da rifare per la compagine chiaravallese che, con una grande reazione di squadra, pareggia e si riporta in vantaggio grazie ai gol di Solustri, Castillo e Cognini, fino al 28-30 finale che vale la vittoria e i due punti in campionato.
L’allenatore Andrea Guidotti commenta così il match: «Una partita fantastica, dopo una trasferta cominciata con la sveglia alle 3 di mattina. Siamo riusciti a vincere un incontro bellissimo contro una squadra forte ed organizzata. Ora tre giorni di meritato riposo per tutti».

Vittoria importante anche nella A2 femminile in una partita dominata dalle chiaravallesi sin dalle battute iniziali. L’allenatore Fradi ha potuto garantire minuti importanti di gioco a tutte le atlete, cosa fondamentale per saldare sempre di più l’unione di una squadra dalle grandi potenzialità creata in estate. Il risultato, 45-13, racconta l’andamento di un match mai messo in discussione. Tra le chiaravallesi spicca l’ottima prestazione di Costantini, autrice di ben 11 reti.
«La partita ha avuto un grande effetto positivo dal punto di vista del morale. Sapevamo che sarebbe stata alla nostra portata – commenta Costantini - ma è stato importante che tutte facessimo minuti in campo mostrando le nostre qualità individuali. Questo spirito di squadra va messo anche nelle partite che giocheremo punto a punto, come sabato prossimo contro il Prato. Sono contentissima perché si tratta di una delle mie ultime partite per motivi di studio. Mi dispiace lasciare la squadra ora che abbiamo creato un gruppo molto forte tatticamente e ci stiamo unendo sempre di più anche a livello personale».
Il prossimo appuntamento con la A2 femminile sarà sabato 6 novembre alle 18.00, in trasferta contro Tushe Prato, mentre la maschile osserverà un turno di riposo per via degli appuntamenti della nazionale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano Chiaravalle, bis di vittorie: esultano la maschile e la femminile

AnconaToday è in caricamento