Venerdì, 19 Luglio 2024
Altro

Elisabetta Cocciaretto vince a Losanna. Per la tennista nata in Ancona primo titolo Wta 250

Al termine di un torneo che l'ha vista più volte rischiare l'eliminazione, la ventiduenne allenata da Fausto Scolari ha dato prova di grande tenacia e determinazione, aggiudicandosi la finale contro la francese Burel ed entrando nelle top 30 nel ranking mondiale

Determinazione, classe ma soprattutto voglia di non mollare mai. Sono le qualità che caratterizzano Elisabetta Cocciaretto, ventiduenne tennista anconetana che a Losanna si è aggiudicata il primo torneo Wta 250 della sua carriera, insieme all’ingresso nell’elite delle prime trenta tenniste del mondo ed alla miglior posizione mai raggiunta nel ranking internazionale. D’altronde, nel torneo svizzero, Elisabetta aveva già dato dimostrazione di incredibile capacità di soffrire: subito spalle al muro nella sfida contro l’elvetica Naef a cui ha annullato un match point per poi imporsi 3-6, 7-6, 6-2, poi altra maratona per avere ragione in tre set dell’argentina Riera (6-1, 3-6, 6-3), quindi l’unica vittoria in due set del torneo (7-5, 6-3 contro Elina Avanesjan). A cui ha fatto seguito quello che Elisabetta ha definito “probabilmente il match più folle della mia vita”, vale a dire contro l’ungherese Anna Bondar, piegata dopo una sfida senza esclusione di colpi 6-7, 7-6, 7-5.

Il match che mette in palio il titolo è contro la francese Clara Burel, numero 84 della classifica, affrontata l’unica volta nel circuito 2022, e battuta sulla terra rossa croata, nei quarti di finale del Wta 125 di Makarska. Elisabetta parte bene nell’incontro di finale, vola 4-1 e riesce nonostante qualche patema a chiudere il primo set 7-5. La risposta della transalpina non si fa attendere, centra il break sul 4-4 del secondo e tiene il servizio vincendo il secondo e pareggiando il conto. L’epilogo è ancora una volta al terzo set, ma Cocciaretto tiene duro e riesce a conquistare una vittoria preziosissima, che segue quelle ottenute nel circuito dalle sue connazionali Camila Giorgi - a Merida - e da Bronzetti a Rabat.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elisabetta Cocciaretto vince a Losanna. Per la tennista nata in Ancona primo titolo Wta 250
AnconaToday è in caricamento