Elezioni Comunali 2013

Ufficiale: Valeria Mancinelli batte Foresi ed è la candidata sindaco del Pd

E' Valeria Mancinelli il candidato sindaco del Partito Democratico per le comunali doriche 2013. Appena è arrivata l'ufficialità dei risultati, non ha perso tempo e ha subito attaccato il Movimento 5 Stelle di Quattrini

E' ufficiale. Il candidato sindaco del Partito Democratico è Valeria Mancinelli, che ha battuto il suo sfidante Stefano Foresi con circa 600 voti di scarto, su un totale di 4668 schede. Un numero importate che rende ancora più netta la vittoria della Mancinelli su Foresi. Un risultato la cui ufficialità è arrivata già alle 22 di domenica.

Dopo che il dato era ormai incontrovertibile, la Mancinelli si è spostata dalla sua sede elettorale in via della Loggia alla sede del Partito Democratico di piazza Stamira, dove ha rilasciato le sue prime dichiarazioni: “Ho lavorato perchè il candidato del centrosinistra del Partito Democratico uscisse dalla primarie. Così è stato ed è già un primo risultato”. Adesso dunque i democrat hanno il loro candidato sindaco, anzi la loro candidata sindaco. Si perchè se dovesse vincere le elezioni comunali, la Mancinelli sarebbe il primo sindaco donna del capoluogo: “Penso che Ancona se lo meriti” ha commentato. Ma la campagna elettorale è già cominciata da un pezzo e la Mancinelli non perde tempo, sferrando il primo montante contro colui che potrebbe essere l'avversario principale: il Movimento 5 Stelle di Quattrini. “Il Movimento 5 stelle non si sa ancora se ha scelto il suo candidato e se lo ha fatto, lo hanno fatto in due: Grillo e Casaleggio, che non valgono 4668 votanti” ha attaccato la Mancinelli.

Stefano Foresi invece, al telefono, ha commentato così: “Più di 4600 persone portate a votare alle primarie è una cosa che può fare solo bene al Pd. Complimenti e in bocca al lupo a Valeria. Sono sereno perchè in questi giorni abbiamo fatto una bella battaglia”. Ma la Mancinelli, a caldo, ha invitato subito Foresi a far parte del proprio staff. Foresi assessore dunque? “Adesso vediamo” ha detto l'ex presidente di circoscrizione che non vuole scoprirsi.

Qualche dato. Valeria Mancinelli stravince nella sede della 1° circoscrizione (402 voti contro i 185 di Foresi), ma anche nel seggio di piazza Salvo D'Acquisto (262 contro 87 di Foresi), Sala Mostre di piazza Salvo D'Acqusito (215 contro 67 di Foresi) e Torrette (156 contro 69 di Foresi). Foresi invece vince nei quartieri dove lui ha sempre operato come presidente di circoscrizione: sede della 2° circoscrizione (426 voti contro i 185 della Mancinelli), circolo Belvedere (149 voti contro i 110 della Mancinelli) e sede dell'associazione Archi Vivi (351 contro i 201 della Mancinelli).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ufficiale: Valeria Mancinelli batte Foresi ed è la candidata sindaco del Pd

AnconaToday è in caricamento