Sabato, 25 Settembre 2021
Elezioni Regionali 2020

Acquaroli scrive a Mattarella: «Ricostruzione post sisma sia priorità del Governo»

Il nuovo governatore invierà una lettera al presidente della Repubblica per sollecitare interventi urgenti per le zone terremotate delle Marche

"Tra oggi pomeriggio e domani scriverò una lettera al presidente della Repubblica perché ritengo che la situazione del sisma, quello che si vive in quella parte della nostra regione, è una priorità che deve diventare nazionale».

Così il neo presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, ha aperto la conferenza stampa di questa mattina nella sede del suo comitato elettorale ad Ancona, la prima dopo la vittoria alle elezioni regionali. Ed è partito proprio dalla necessità di far ripartire la ricostruzione nei territori colpiti dal sisma del Centro Italia.

«Ridare dignità alle famiglie, ridare una speranza e un futuro ai giovani - dice Acquaroli -. Ridare una prospettiva agli anziani di poter tornare nelle proprie case e ridare speranza agli imprenditori e a quelle persone che vedono nell'indeterminatezza delle istituzioni l'incapacità di raccogliere la sfida». In quelle terre, aggiunge, «c’è stato un fenomeno di spopolamento impressionante e c'è stato purtroppo anche un aumento dei suicidi. Elementi che devono farci riflettere e che vanno raccontati al presidente per far inserire la ricostruzione nelle priorità del Governo nazionale, consapevoli che la ripartenza della ricostruzione può essere un volano economico per le Marche e per il Centro Italia».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquaroli scrive a Mattarella: «Ricostruzione post sisma sia priorità del Governo»

AnconaToday è in caricamento