rotate-mobile
Politica

Dino Latini confermato presidente del consiglio regionale

Vicepresidenti, come in precedenza, Gianluca Pasqui e Andrea Biancani. Per quanto riguarda i Consiglieri segretari, resta al suo posto Micaela Vitri, mentre Pierpaolo Borroni subentra a Marco Marinangeli

Dino Latini confermato Presidente del Consiglio regionale delle Marche. L’Assemblea legislativa ha provveduto, infatti,  al rinnovo dell’Ufficio di Presidenza, così come previsto dallo Statuto allo scadere dei trenta mesi dall’inizio del mandato.

Conferma anche per i due Vicepresidenti Gianluca Pasqui (FI) e Andrea Biancani (Pd). Per quanto riguarda i Consiglieri segretari, resta al suo posto Micaela Vitri (Pd), mentre Pierpaolo Borroni (FdI) subentra a Marco Marinangeli (Lega). Latini (Udc) era stato eletto per la prima volta il 19 ottobre del 2020 con l’avvio dell’undicesima legislatura. Nel suo intervento, subito dopo l’esito del voto, ha ringraziato l’Assemblea sottolineando che  “i più di voi che mi hanno dato fiducia hanno legittimato il primato della politica che si assume l’onere della scelta, senza deflettere a insidie, più o meno dirette, di ogni altro potere. Cercherò di fare meglio di quanto fatto fino ad ora, certo che sarò aiutato da tutti voi, più con le critiche che con gli elogi”.

Eppoi l’auspicio di “aprire in questo scorcio di legislatura una strada di lavoro in cui chiarezza, trasparenza e rispetto dei rapporti migliorino e si consolidino”. Concludendo, il Presidente  ha  evidenziato che “in ogni caso il mio impegno sarà di fornire ad ognuno il suo ruolo e il suo compito, senza sovrapposizioni, né rivendicazioni, ma uniti insieme per dare la miglior funzionalità possibile all’Assemblea legislativa”. Impegno ribadito anche negli interventi degli altri componenti l'Ufficio di Presidenza.

In apertura di seduta il nome di Latini è stato proposto in prima istanza dal capogruppo della Lega Renzo Marinelli ed ha raccolto l’appoggio negli interventi di Carlo Ciccioli per FdI, Jessica Marcozzi per FI e Giacomo Rossi per Civici Marche.  Come dichiarato dal  capogruppo Pd, Maurizio Mangialardi, avendo ricevuto  dalla maggioranza garanzie sul “rispetto dei ruoli”  per quanto riguarda gli altri organismi consiliari, a partire dalle Commissioni, anche lo stesso Pd, il M5s ed il Gruppo Misto  hanno sostenuto la candidatura di Latini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dino Latini confermato presidente del consiglio regionale

AnconaToday è in caricamento