Famiglia

Guida al risparmio, cos'è il PAC? Le caratteristiche e i vantaggi spiegati dal consulente

Il PAC è un approccio di investimento che promuove il risparmio costante e aiuta nella gestione delle risorse finanziarie. Lo strumento spiegato dal consulente finanziario anconetano

Che cosa rappresenta l'acronimo PAC? Il termine PAC indica il Piano di Accumulo del Capitale, un approccio di investimento avanzato che comporta l'acquisto programmato e dilazionato nel tempo di un determinato strumento finanziario. Questa tattica, spiega Lorenzo Cioffi, consulente finanziario iscritto all'OCF, è stata introdotta negli anni '50 da Benjamin Graham, svolge diverse funzioni nel contesto degli investimenti. 

Il Ruolo del PAC

In primo luogo, il PAC consente di accumulare capitale nel tempo, un processo talmente graduale e costante da sembrare quasi impercettibile. Questo aspetto è particolarmente importante poiché incoraggia un comportamento di risparmio costante, aiutando le persone a gestire correttamente le loro risorse finanziarie, sia personali che familiari. Inoltre, contribuisce a mitigare il rischio dell'investimento e offre la possibilità di ottenere rendimenti a lungo termine.

Il funzionamento del PAC

Il PAC prevede l'accantonamento, in uno strumento di investimento, di una somma stabilita in modo costante e automatico. Quando si sottoscrive un PAC, si devono prendere alcune decisioni strategiche. Queste comprendono la durata del piano, la frequenza dei versamenti, l'importo del primo versamento e della rata periodica, e infine, il prodotto finanziario su cui investire.

La sottoscrizione di un PAC

La sottoscrizione di un PAC può essere effettuata presso diverse istituzioni finanziarie come banche, società di gestione del risparmio, compagnie assicurative o piattaforme di investimento online. Ciascuna di queste propone una varietà di prodotti, ognuno con le sue caratteristiche e costi. È essenziale condurre una ricerca approfondita ed esaminare attentamente le opzioni prima di prendere una decisione.

Il costo del PAC

Non tutto ciò che luccica è oro, e questo vale anche per il PAC. È cruciale essere consapevoli delle commissioni associate. Queste possono comprendere costi di gestione, commissioni di performance e costi di transazione. In generale, i prodotti di natura assicurativa sono più costosi di quelli finanziari. Questi oneri possono erodere una parte significativa dei rendimenti, quindi è fondamentale comprendere e calcolare in anticipo quali saranno i costi associati al PAC.

Il PAC e le esigenze individuali

È importante sottolineare che ogni investitore ha esigenze e obiettivi finanziari unici. Pertanto, è cruciale selezionare un PAC che si adatti alle circostanze personali. Ad esempio, se si sta pianificando un acquisto importante nel prossimo quinquennio, potrebbe essere opportuno optare per un PAC con un orizzonte temporale più breve.

Casi studio: Il PAC in Azione

  • Risparmio per la pensione: si consideri un professionista di 30 anni che desidera assicurarsi una pensione confortevole. Potrebbe optare per un PAC a lungo termine (magari su un fondo pensione), con versamenti mensili che permetteranno di costruire un capitale significativo per la pensione.
  • Educazione dei figli: Si supponga un genitore che desidera garantire un'istruzione universitaria al proprio figlio. Un PAC a medio termine (con scadenza prossima al diciottesimo compleanno del figlio) potrebbe aiutare a accumulare fondi sufficienti per coprire le spese universitarie.
  • Acquisto di una casa: Se l'obiettivo è acquistare una casa tra una decina di anni, un PAC potrebbe rappresentare la soluzione ideale. I versamenti regolari permetteranno di risparmiare per un acconto, facilitando l'acquisto dell'immobile.

Una volta impostato, il PAC opera come un investimento con pilota automatico. Tuttavia, come ogni investimento, comporta dei rischi e non offre garanzie di rendimento. È sempre consigliato condurre le proprie ricerche e/o consultare un consulente finanziario prima di prendere decisioni sugli investimenti.

Le informazioni del Sito non costituiscono sollecitazione al pubblico risparmio e non sono volte a promuovere alcuna forma di investimento o commercio, né a promuovere o collocare strumenti finanziari o servizi di investimento o prodotti/servizi bancari/finanziari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida al risparmio, cos'è il PAC? Le caratteristiche e i vantaggi spiegati dal consulente
AnconaToday è in caricamento