Green Falconara Marittima

Verde pubblico, partono le nuove piantumazioni a Castelferretti e Falconara

L’assessore alle Manutenzioni Romolo Cipolletti: «Le piante sono un patrimonio che lasciamo alle generazioni future»

FALCONARA - Riparte la campagna di piantumazioni lanciata in autunno per sostituire alberi e siepi abbattuti nel corso degli anni. Dopo essersi concentrate nella zona del centro, tra via Repubblica, via De Bosis, via Leopardi, via Saffi, via Galliano e via Cipriani, per arrivare nella zona del Balcone del Golfo, a Falconara Alta, le operazioni sono ripartite in questi giorni coinvolgendo anche la zona di mezzacosta e Castelferretti.

Nuove essenze saranno infatti piantate in via Da Vinci e al centro del paese dei Ferretti: in piazza della Libertà saranno sistemate le fioriere con nuove piante aromatiche (lavanda, prostrato e rosmarino) e in piazza Albertelli saranno messi a dimora tre aceri e arbusti di viburno. I nuovi interventi interesseranno anche il centro di Falconara: in via XX Settembre saranno piantate tre robinie e in via Bixio (tra le vie Colombo e Mameli) saranno sostituiti due aceri. Rispetto al programma iniziale saranno dunque ampliate le zone dove il verde sarà ripristinato. «Queste piante saranno una risorsa di ossigeno per le generazioni future – dice l’assessore alle manutenzioni Romolo Cipolletti – così come lo sono gli alberi piantati dai cittadini che ci hanno preceduto e che ci hanno lasciato un grande patrimonio di verde».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verde pubblico, partono le nuove piantumazioni a Castelferretti e Falconara

AnconaToday è in caricamento