Eventi

70° anniversario della Liberazione di Ancona: sfilate, convegni, cerimonie e spettacoli

Il 18 e il 19 luglio Ancona si prepara a rivivere la storia della sua liberazione avvenuta nel 1944. Tra gli appuntamenti da non perdere la sfilata dei mezzi militari con figuranti in divisa e lo schieramento in mostra statica in corso Garibaldi

Per il 70° anniversario della Liberazione della città, Ancona organizza le cose in grande. Il 18 e il 19 luglio, si susseguiranno cerimonie ed eventi. Venerdì 18, giorno in cui i soldati del Corpo d'Armata polacca al comando del generale Anders entrarono ad Ancona, sarà dedicato alle commemorazioni alla presenza delle Autorità, della Delegazione della Repubblica di Polonia composta da alte cariche istituzionali, reduci di guerra, rappresentanza militare e le associazioni combattentistiche e d'Arma con i propri Lebari.

Saranno deposte corone a Porta Santo Stefano alle ore 10, al Monumento della Resistenza al parco del Pincio alle ore 10.45 e al Monumento ai Caduti di piazza IV novembre alle 11.30. La delegazione polacca sarà guidata dal Ministro Jan Stanislaw Ciechanowsky e sarà presente anche la signora Anna Maria Anders Costa, figlia del gen. Wladyslaw Anders che guidò il 2° corpo d'armata polacco alla liberazione di Ancona. Sabato 19 luglio alle ore 9 all'Auditorium Sant'Agostino in via Cialdini 1 si terrà il convegno "Un porto da conquistare. Il II corpo e battaglia di Ancona".

«Per organizzare gli eventi di queste due giornate abbiamo iniziato a lavorarci già dallo scorso anno. E' la prima volta che facciamo una simulazione di quello che avvenne il 18 luglio 1944- afferma Sergio Sparapani, funzionario turismo Comune di Ancona e esperto conoscitore di storia-. Sabato prossimo dalle 18 in poi  ci sarà una sfilata di mezzi militari  con figuranti in divisa che percorreranno da Torrette a Porta Santo Stefano fino a Piazza Cavour. Dopodiché ci sarà lo schieramento in mostra statica lungo Corso Garibaldi a cura dell'associazione storico-culturale Green liners».

Alle 21 poi, allo Stadio Dorico si terrà lo spettacolo teatrale "Per la nostra e vostra libertà. Korpus Polski", premio Enriquez 2013 di e con Andrea Caimmi. Alle 22.45 invece, il calcio sarà protagonista con la partita tra la rappresentativa dorica P-73 e la rappresentanza polacca. Si inaugura oggi a Palazzo Camerata la mostra "Wojtek l'orso soldato" dedicata al II Corpo d'Armata polacco. La mostra sarà visitabile fino al 31 luglio da martedì a venerdì dalle 10 alle 12 e dal venerdì alla domenica dalle 21 alle 23.

Nei due giorni di celebrazioni il traffico subirà delle variazioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

70° anniversario della Liberazione di Ancona: sfilate, convegni, cerimonie e spettacoli

AnconaToday è in caricamento