Arriva il progetto “Starting Online”: imprenditori con un click

La Confesercenti Marche sceglie il Web per aiutare gli aspiranti imprenditori con "Starting Online", il portale che mette a disposizione video consulenze, forum di discussione e altre risorse gratuite

Confesercenti Marche e Cescot Ancona hanno presentato questa mattina presso la sede della Provincia di Ancona, alla presenza dei rappresentanti della Regione, della Provincia e della Scuola il nuovo servizio d consulenza e tutoraggio gratuito rivolto agli aspiranti imprenditori denominato  “Starting Online”.
Il servizio nasce con l’intento di dare una risposta efficace all’attuale crisi occupazionale, favorendo chi ha un’idea imprenditoriale e vuole mettersi in proprio, ma non ha i mezzi o la possibilità per avvalersi di dispendiose consulenze a pagamento.

Il servizio, totalmente gratuito, si avvale di consulenti con una profonda esperienza professionale, funziona interamente sul Web, dove, i giovani ma anche gli adulti, neo-imprenditori, possono avvalersi di video consulenze,  di un forum di discussione,  porre domande ai consulenti o agli altri utenti, di una sezione in cui è presente e scaricabile il materiale informativo, e di una sezione per le Domande Frequenti (FAQ) che si svilupperà durante lo svolgimento del servizio.
Le aree di consulenza sono sui quattro aspetti determinanti per l’avvio corretto di un’attività: Marketing e Posizionamento, Pianificazione Finanziaria, Adempimenti Fiscali, Procedure per l’Avvio attività e acceso al credito, uno dei strumenti indispensabili all'imprese e punto di forza del progetto stesso.

In un momento di grave crisi occupazionale molti giovani  o persone che hanno perso il lavoro accarezzano il sogno di aprire un impresa, negli ultimi due anni però, sono state più numerose le imprese che hanno chiuso rispetto a quelle che hanno aperto, per evitare che nascano imprese a rischio di rapida chiusura è indispensabile partire con il piede giusto, e per questo che Confesercenti, attraverso il progetto Starting Online, si mette a disposizione di quanti abbiano un idea imprenditoriale per assisterli nel passaggio dall'idea al vero e proprio progetto d'impresa ponendo le basi per un impresa di successo.

Starting Online è nato grazie al cofinanziamento della Regione Marche, Assessorato alle Politiche Giovanili, che, insieme la Provincia di Ancona, ai Centri per l’Impiego, e alla rete degli Informagiovani, collaborerà attivamente per farlo conoscere alla propria utenza, andando a costituire un elemento integrativo agli altri strumenti, (come la formazione professionale), che le istituzioni hanno messo in campo in questi ultimi anni per contrastare la perdurante crisi economica e occupazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento