Domenica, 25 Luglio 2021
Economia

Loreto Libera: “Agricoltura ecosostenibile per combattere la disoccupazione”

La lista civica lancia la proposta: usare i terreni di proprietà delle Opere Laiche per avviare una cooperativa sociale dedita all'agricoltura ecosostenibile

L'idea è stata avanzata dalla lista civica Loreto Libera, e sta già raccogliendo i primi consensi: usare i terreni di proprietà delle Opere Laiche per avviare una cooperativa sociale dedita all'agricoltura ecosostenibile, impegnata nella coltivazione di prodotti stagionali venduti sul posto a km zero.

Un'azione di sostegno concreta per fronteggiate la disoccupazione e avviare progetti virtuosi per la difesa dell'ambiente. Cecilia Tombolini, di Loreto Libera, ha fatto bene i suoi conti: c'è un'associazione con un patrimonio agricolo vasto e inutilizzato, c'è un'apposita struttura tecnica gestita dal direttore agrario di Opere Laiche che potrebbe coordinare il progetto, e poi c'è la possibilità di ubicare la sede della cooperativa in una delle tante case rurali dell'ente.
Un progetto che anche il sindaco di Loreto Paolo Niccoletti ha definito interessante, tant'è che sta già studiando una proposta di accordo con la fondazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Loreto Libera: “Agricoltura ecosostenibile per combattere la disoccupazione”

AnconaToday è in caricamento