Economia Fabriano

Indesit: stabilita la convocazione del tavolo nazionale, ma non si fermano gli scioperi

E' avvenuto al Ministero dello Sviluppo Economico l'incontro tra il governatore Gian Mario Spacca, l'ad di Indesit Marco Milani, il presidente della Campania Stefano Caldoro e il ministro Zanonato: la convocazione del tavolo nazionale avrà luogo mercoledì. Annunciati scioperi a scacchiera in base al segno zodiacale

E' avvenuto oggi al ministero dello Sviluppo economico l'incontro tra il governatore delle Marche Gian Mario Spacca, l'ad di Indesit Marco Milani, il presidente della Campania Stefano Caldoro e il ministro Zanonato: la convocazione del tavolo nazionale in relazione alla vicenda Indesit avrà luogo mercoledì prossimo.

Commenta il governatore: "Bene la convocazione del tavolo nazionale sul piano Indesit la prossima settimana". "Ringraziamo il ministro Zanonato per la costanza con cui sta seguendo questa vertenza, dimostrata con i frequenti incontri svolti negli ultimi giorni. Lo ringraziamo anche per aver accolto il nostro pressante invito a convocare la prossima settimana il tavolo nazionale tra sindacati e azienda e confrontare le diverse posizioni", aggiunge.

L'incontro "consentirà a ciascuno di mettere in chiaro e verificare concretamente e direttamente visioni economiche e preoccupazioni sociali". La Regione Marche ribadirà "la necessità che il Governo vari un progetto nazionale di settore a sostegno del comparto degli apparecchi domestici e professionali che sia la certificazione del rilancio competitivo e di una strategia di difesa attiva di un settore che tanto ancora offre al reddito e all'occupazione nazionale".

"Accanto alla necessità della protezione della dignità dei lavoratori - ricorda - c'é quella della politica industriale che dia futuro e prospettiva a questo settore. Quindi, al tavolo nazionale, nuovamente rilanceremo insieme alla Regione Campania la necessità di costruire una piattaforma di ricerca e innovazione a sostegno del settore, che coinvolga ministero, Regioni, università e centri di ricerca nazionali".

Proseguono, anche dopo l'annuncio del tavolo ministeriale di mercoledì prossimo, gli scioperi degli operai Indesit di Fabriano. Nel pomeriggio è stato bloccato il magazzino della Indesit di Melano, e i delegati Rsu di Fiom e Fim annunciano per domani scioperi a scacchiera in base al segno zodiacale. "Non si arresta la protesta" dice una nota.

(fonte: ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indesit: stabilita la convocazione del tavolo nazionale, ma non si fermano gli scioperi

AnconaToday è in caricamento