Sabato, 12 Giugno 2021
Economia

Finanziamenti nuove imprese: la CNA spiega come ottenerli

Per informare i soggetti beneficiari sui dettagli di questo bando, la Cna sta organizzando incontri territoriali: il contributo massimo ottenibile è di 25mila euro, estendibile a 30mila per soggetti disabili o svantaggiati

Più di 1 milione e 300 mila euro di risorse stanziate dalla Provincia di Ancona per il nuovo bando a sostegno della creazione di impresa. Un’opportunità molto importante, per cogliere la quale però il tempo è limitato: la scadenza è infatti fissata per il 5 febbraio prossimo.

Per informare i soggetti beneficiari sui dettagli di questo bando, la Cna sta organizzando incontri territoriali. Il primo si terrà lunedì 14 gennaio 2013, alle ore 17.00 presso la sede provinciale CNA (via Umani 1/a, zona Baraccola – Ancona), promosso da Cna Ancona, Cna Falconara e Cna Zona Sud.
I soggetti beneficiari sono: imprese costituite dopo la pubblicazione del bando sull’albo pretorio online che abbiano sede operativa nel territorio provinciale o che ricadano nella categoria delle micro, piccole e medie imprese.

Il contributo massimo ottenibile è di 25mila euro, estendibile a 30mila nel caso il progetto sia presentato da soggetti disabili o svantaggiati (lavoratori in mobilità o cassa integrazione, ecc.). Tra le spese finanziabili: acquisto di macchinari, attrezzature, hardware e software, brevetti, impianti…

Gli uffici territoriali della Cna sono pronti a fornire consulenza e informazioni, mentre Consulteam si occuperà dell’assistenza per la presentazione dei progetti presso la Provincia. L’incontro promosso dalla Cna è totalmente gratuito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finanziamenti nuove imprese: la CNA spiega come ottenerli

AnconaToday è in caricamento