Economia

L’edilizia residenziale pubblica di Ancona è una delle priorità di Erap Marche: in arrivo 201 nuovi alloggi

Il presidente Di Ruscio: “Lavori di manutenzioni del patrimonio pubblico per 33 milioni di euro, 201 nuovi alloggi in via di realizzazione e 250 già esistenti"

ANCONA – Nell’ultimo anno e mezzo il presidio di Ancona di Erap Marche ha varato 611 interventi di manutenzione del patrimonio pubblico nel comune di Ancona agevolati dall’utilizzo dei vari incentivi fiscali attivi. Con tali interventi è prevista complessivamente la realizzazione di 201 alloggi, di cui 180 provenienti da interventi di Nuova Costruzione e 21 da Riqualificazione degli esistenti. Inoltre è stato realizzato il recupero di n. 250 alloggi esistenti, la cui disponibilità ai fini dell’assegnazione è già stata comunicata. Per tali alloggi ERAP si aspetta un rapido completamento dell’iter di assegnazione. Con Delibera n. 63/2023 del 08/03/2023 del Consiglio di Amministrazione di ERAP sono state destinate risorse per un importo pari a € 5.680.000,00, a valere sui fondi della 560/93 per l’acquisto di alloggi – edifici invenduti o da completare nel territorio comunale, da individuare con codesta Amministrazione. “Ecco la sintesi dell’attività che Erap Marche con particolare riferimento al presidio provinciale di Ancona sta realizzando nella città di Ancona” – ha detto il Presidente di Erap Marche Saturnino Di Ruscio. “Tutto quanto di seguito illustrato e dettagliato è stato condiviso con l’amministrazione comunale di Ancona nel corso di un recente cordiale incontro con il sindaco Silvetti – ha concluso Di Ruscio – nel quale abbiamo concordato periodici incontri di aggiornamento e condivisione da aggiungersi al normale raccordo tra i tecnici delle due amministrazioni per quanto di competenza”.

Nel dettaglio dei lavori in corso, è in atto la realizzazione di 58 alloggi sovvenzionati in via Aldo Moro per un costo effettivo dei lavori di circa € 5.775.000,00. Sono completate le opere riguardanti la struttura in cemento armato dell’edificio, l’involucro esterno comprensivo di tamponamenti, le tramezzature interne ed intonaci, sia all’interno degli alloggi che nell’autorimessa. E’ ultimata anche la copertura dell’edificio. Sono invece in corso di ultimazione gli impianti elettrici, idrici, di riscaldamento e la posa in opera degli infissi. La fine lavori per giugno 2024 e la consegna degli alloggi per il mese successivo. Ulteriori 30 alloggi agevolati sono in via di realizzazione sempre in Piazza Aldo Moro. Allo stato attuale sono state eseguite le fondazioni e la prima elevazione della struttura. L’originaria impresa appaltatrice nell’avvio dei lavori ha disatteso gravemente le indicazioni progettuali, tanto che l’ERAP ha dovuto risolvere il contratto in danno, oltre a provvedere ad una nuova progettazione dell’opera. I lavori pertanto devono essere nuovamente appaltati seguendo le procedure del D.lgs 36/2023. Si prevede il nuovo affidamento dei lavori a marzo 2024 ed il completamento delle opere per dicembre 2025. Il costo dell’intervento è di circa € 3.180.000,00.

Sono in via di realizzazione in totale 52 alloggi in via Mingazzini. organizzati in tre immobili, dei quali due destinati ad E.R.P. Sovvenzionata ed uno ad E.R.P. Agevolata, ubicati in una estesa ed articolata area pertinenziale condominiale, nei pressi dell’ex Manicomio ottocentesco. Sono ad oggi ultimati i lavori riguardanti la realizzazione degli edifici, comprensivi anche di autorimesse interrate. L’importo dei lavori del complesso edilizio è di circa € 5.686.000,00. Altri 35 alloggi siti in via Petrarca sono in via di realizzazione in luogo dell’ex scuola “Bramante”, attraverso la demolizione della stessa e costruzione di un nuovo complesso edilizio con Spazi pertinenziali condominiali. Sono quasi completate tutte le opere interne agli alloggi e nell’autorimessa, a meno di modeste finiture interne e l’integrazione agli impianti di riscaldamento. E’ imminente la realizzazione delle opere esterne comprensiva di sottoservizi, parcheggi, percorsi pedonali e carrabili oltreché di tutti gli spazi destinati a verde. Il costo effettivo dei lavori di completamento è di circa € 1.635.000,00. È prevista la fine dei lavori a gennaio 2024 e la conseguente consegna degli alloggi entro il mese successivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’edilizia residenziale pubblica di Ancona è una delle priorità di Erap Marche: in arrivo 201 nuovi alloggi
AnconaToday è in caricamento