Giovedì, 17 Giugno 2021
Economia

Nuove imprese: a gennaio arrivano i contributi del Comune

Da 600 a 1200 euro i contributi che verranno erogati dal Comune per le nuove imprese artigiane e commerciali del capoluogo. 121 le imprese ammesse al finanziamento

Verranno erogati a gennaio i contributi previsti dal bando emesso dal Comune di Ancona per il sostegno alla creazione di nuove imprese artigiane e commerciali. 155 le domande presentate, 121 quelle accolte dall'amministrazione comunale. A beneficiare dei contributi (da un minimo di 600 euro a un massimo di 1.200 euro) saranno 62 nuove imprese commerciali e  59 nuove imprese artigiane doriche.

Il fondo a disposizione  è destinato alle imprese artigiane e alle imprese commerciali, costituitesi tra l’1 luglio 2009 e il 30 giugno 2010  con sede legale nel Comune di Ancona. Esclusa dal bando la media e la grande distribuzione.
 
Ammonta a 32.400 euro il fondo destinato alle imprese artigiane e a 16.200 quello riservato alle imprese commerciali per l’acquisizione di beni strumentali durevoli o ammortizzabili (attrezzature, strumenti, impianti di allarme, ad esclusione dei veicoli) e di licenze a tempo indeterminato di software (beni immateriali ammortizzabili), mentre  ammonta a 33.400 euro il fondo destinato alle imprese artigiane e a 16.700 quello riservato alle imprese commerciali per la partecipazione a corsi di formazione professionale per titolari, soci, collaboratori familiari e dipendenti, per check up aziendali finalizzati a consulenza sull’analisi dei costi aziendali, piani marketing e analisi finanziarie, per  la realizzazione di attività di promozione e pubblicità relativa alla nuova impresa, per la creazione di siti e portali Internet e per l’utilizzo di software.
 
 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove imprese: a gennaio arrivano i contributi del Comune

AnconaToday è in caricamento