Economia

Turismo: Corinaldo, il “paradiso possibile” in terra marchigiana

Corinaldo promossa meta accogliente ed elegante per "Le Marche, paradiso possibile" 2012 da una testata internazionale di marketing e territorio: "Corinaldo è il borgo italiano, trasmette emozioni"

Quattro giorni immersi nelle bellezze corinaldesi. È quanto ha vissuto dal 31 agosto al 3 settembre Antonietta Montagnoli di Marsciano (PG), vincitrice del premio Quadrikend “ Le Marche, paradiso possibile” 2012, promosso dalla redazione di 'Paradise Possible' durante l'evento Art & Tourism a Firenze.
Una vittoria, il soggiorno in uno dei Borghi più belli d'Italia, frutto dell'estrazione avvenuta alla prima edizione dell'evento espositivo Art & Tourism a Firenze dal 18 al 20 maggio, nella quale la redazione di “Paradise Possible” ha promosso Le Marche con successo.

Lunedì mattina, ultimo giorno nel borgo corinaldese, Antonietta Montagnoli insieme a suo marito Carlo Venturini, accompagnati dall'editrice della testata 'Paradise Possible' Grazia Grazi, sono stati accolti in Comune dal vice sindaco Rosanna Porfiri e l'assessore alla cultura Giorgia Fabri.

“Siamo entrati a Corinaldo in punta di piedi e ce ne siamo innamorati”, il commento di una soddisfatta Antonietta Montagnoli. “ Corinaldo è un gioiello: pulizia, ordine, tranquillità, bellezza sono i tratti caratteristici. È un paese coinvolgente.”. “ Dovete cercare di mantenere e comunicare le tradizioni, con dedizione e passione, per tramandarle alle future generazioni”.

“ Corinaldo è il borgo italiano, trasmette emozioni. È un ricchissimo centro da degustare dal punto di vista culturale”, le parole dell'editrice Grazia Grazi. “ La comunicazione è cultura. Occorre progettare con l'ottica del “senza confini e diffonderla.”
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo: Corinaldo, il “paradiso possibile” in terra marchigiana

AnconaToday è in caricamento