Aceto in cucina, ma per pulire i fornelli: il rimedio fatto in casa

Addio soluzioni chimiche, il risultato è garantito anche con il "fatto in casa"

Foto di repertorio

Ha lo stesso effetto del detersivo, ma ha meno potere corrosivo. L’aceto di vino bianco è un buon alleato in cucina, non solo per insaporire pietanze ma anche per lucidare i fornelli. Un’ottima soluzione contro macchie e aloni. 

Questione di dosaggio

-    Versate in un pentolino 1 bicchiere di acqua e 3 bicchieri di aceto di vino bianco 
-    Portare a ebollizione 
-    Immergete nella miscela tutte le strutture del piano cottura (fornelli del gas, etc..)
-    Lasciate bollire per qualche minuto, poi fare asciugare.

La stessa miscela può essere passata sul piano cottura per togliere il grasso e gli aloni.

Come rimuovere il calcare dal bagno

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oggi è la festa del gatto: 5 consigli per una casa a prova di "Micio"

  • Casa eco-friendly, 5 consigli per risparmiare sulle bollette 

  • Divano perfetto, la guida per scegliere quello giusto per stile e comodità

  • Open space, questione di gusto e funzionalità: idee per l'arredamento

Torna su
AnconaToday è in caricamento