Aceto in cucina, ma per pulire i fornelli: il rimedio fatto in casa

Addio soluzioni chimiche, il risultato è garantito anche con il "fatto in casa"

Foto di repertorio

Ha lo stesso effetto del detersivo, ma ha meno potere corrosivo. L’aceto di vino bianco è un buon alleato in cucina, non solo per insaporire pietanze ma anche per lucidare i fornelli. Un’ottima soluzione contro macchie e aloni. 

Questione di dosaggio

-    Versate in un pentolino 1 bicchiere di acqua e 3 bicchieri di aceto di vino bianco 
-    Portare a ebollizione 
-    Immergete nella miscela tutte le strutture del piano cottura (fornelli del gas, etc..)
-    Lasciate bollire per qualche minuto, poi fare asciugare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La stessa miscela può essere passata sul piano cottura per togliere il grasso e gli aloni.

Come rimuovere il calcare dal bagno

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Condizionatore a prova di Coronavirus, come usarlo nella massima sicurezza

  • Arrivano i contatori di nuova generazione, via alle installazioni: la casa diventa intelligente

  • Formiche in casa? Prova con l'aglio: i rimedi naturali per allontanarle

  • Arredare un giardino dove non c'è, puoi farlo con i mobili giusti: idee e accessori

  • Istituto superiore di sanità, i consigli per mantenere l'aria pulita in casa e non

  • La penna si rompe in tasca o nella borsa, come eliminare la macchia d’inchiostro

Torna su
AnconaToday è in caricamento