Rivoluzione digitale per le piccole imprese, ecco il Digital Innovation Hub

Ci sarà anche la possibilità di utilizzare direttamente alcune di queste tecnologie sia “in proprio” che attraverso reti laboratoristiche con Università, centri di ricerca e di eccellenza immateriale

ANCONA - Innovazione a portata di piccole imprese con strumenti concreti. E’la sfida di Confartigianato Imprese Marche che ha presentato il suo Digital Innovation Hub regionale, frutto di un progetto sostenuto dalla Regione Marche. «Abbiamo la straordinaria opportunità di coniugare, ha detto il segretario di Confartigianato Marche Giorgio Cippitelli, la tradizione con le tecnologie digitali. Questo è il nostro modello di impresa 4.0».

Il digitale sta diventando una dimensione fondamentale dell’economia e del sistema produttivo. L’innovazione interessa tutte le imprese a prescindere dal settore, dalla tipologia di lavoro, dalle caratteristiche dimensionali: oggi tutto si trasforma in una rete capillare di opportunità sul territorio nazionale e regionale: le piccole imprese potranno trovare attività di supporto e tutoraggio per aumentare conoscenza e consapevolezza delle nuove tecnologie, strumenti per individuare i fabbisogni tecnologici, consulenza strategica alle aziende che vogliano realizzare investimenti per la propria trasformazione digitale, ma anche per una corretta valutazione dei progetti di investimento, supportare l’avvio di progetti di trasformazione digitale. Ci sarà anche la possibilità di utilizzare direttamente alcune di queste tecnologie sia “in proprio” che attraverso reti laboratoristiche con Università, centri di ricerca e di eccellenza immateriale. Il dirigente della Regione Marche Silvano Bertini ha ribadito come la trasformazione digitale è una grande sfida per le imprese sia  come dotazione di nuovi strumenti ma anche come necessità di portare all’interno delle aziende competenze idonee e anche di permettere alle imprese di fare rete.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’innovazione, ha detto Andrea Dini Presidente ICT Confartigianato Marche è un percorso fondamentale per le piccole imprese e non deve essere considerata come una imposizione ma una importante  opportunità. Il progetto di Confartigianato Marche che raccoglie le buone prassi e l’esperienza delle Associazioni territoriali, si basa su tre pilastri: informazione, formazione e affiancamento. Verranno realizzati oltre 20 eventi in 15 mesi: workshop, seminari, corsi, ma anche la possibilità di sperimentare le nuove tecnologie   nei laboratori messi a disposizione dal Digital. Altro aspetto fondamentale sarà l’affiancamento all’imprenditore  con uno “ sportello nuove idee” dove si potra’ avere consulenza  per tutte le tematiche legate a impresa 4.0 ma anche  lo “ sportello credito” per  favorire l’accesso ai finanziamenti pubblici e privati delle imprese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Party abusivo al porto, in consolle c'era pure il Dj: ora sono guai per il titolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento