rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Altro

Pallamano Chiaravalle, femminile a Cingoli, maschile a caccia del poker

Le ragazze di coach Fradi di scena al PalaQuaresima nell'esordio davanti al pubblico cingolano, mentre la formazione di coach Guidotti - reduce da tre affermazioni consecutive - riceve la visita del Bologna United

Weekend di partite casalinghe per entrambe le formazioni di A2 della ASD Pallamano Chiaravalle, con le ragazze di mister Fradi impegnate sabato alle 21 al PalaQuaresima di Cingoli contro il Solari Grosseto, mentre i ragazzi di coach Guidotti attendono il Bologna United domenica alle 18 sul parquet del palasport di Chiaravalle. A seguito del gemellaggio avvenuto in estate tra la squadra di A2 femminile del Chiaravalle con quella del Cingoli, in questa stagione alcune partite della compagine chiaravallese si disputeranno al PalaQuaresima in Via Cerquatti, casa della Polisportiva Cingoli.
L’appuntamento di sabato contro il Solari Grosseto rappresenta per loro la prima occasione di giocare di fronte al pubblico cingolano, in quella che si preannuncia per Chiaravalle come una partita da vincere per tentare di risalire la classifica, dopo le ottime indicazioni arrivate nella sfida persa a Prato – contro la capolista Tushe – per una sola rete.

Il presidente chiaravallese Gianluca Maltoni ha voluto sottolineare l’importanza di questa unione sportiva. «Credo sia la soluzione migliore per entrambe le società: noi possiamo giovare dell’esperienza delle giocatrici di Cingoli, le quali nel frattempo possono portare avanti la propria carriera, che altrimenti avrebbe subito uno stop. Non è facile gestire allenamenti e partite divisi tra due città, ma tutto il gruppo di sta impegnando al massimo ed i risultati arriveranno. La cosa più importante per noi è sapere che le nostre atlete sono contente – conclude Maltoni - e crescono grazie a questa esperienza».
In merito al gemellaggio tra le due società, anche Gastone Corti, presidente della Polisportiva Cingoli, si è espresso: «Il gruppo che si è venuto a creare si sta progressivamente integrando – dichiara - e siamo fiduciosi che possa esprimersi al meglio al più presto. Siamo sicuri che la strada della collaborazione intrapresa porterà in futuro frutti per entrambe le società e per la crescita del settore femminile della pallamano nelle Marche».

Ritorno in campo, dopo la sosta per le partite della nazionale, anche la A2 maschile di Andrea Guidotti. A giocarsi i due punti sul campo del palasport di Chiaravalle ci sarà il Bologna United, formazione dalla grande storia nella pallamano italiana, che sta soffrendo molto in questo avvio di campionato (ultima a -3 punti a causa di una penalità). Chiaravalle si presenta a questo appuntamento forte di una striscia vincente di tre partite consecutive contro Casalgrande (28-30), Follonica (34-31) e Verdeazzurro Sassari (28-30). Il poker di affermazioni permetterebbe alla compagine chiaravallese di salire a quota 10 punti, collocandosi così nella parte alta della classifica del torneo cadetto.
L’ingresso al palazzetto si può effettuare solo con Green Pass o tampone negativo eseguito entro le 48 ore precedenti. Prenotazione del posto obbligatoria attraverso il sito ufficiale della ASD Pallamano Chiaravalle entro le ore 12.00 del giorno del match.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano Chiaravalle, femminile a Cingoli, maschile a caccia del poker

AnconaToday è in caricamento