rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Altro

Assoluti Juniores Judo: Clementi oro in una finale "Made in Marche"

Nella categoria -100kg successo per l'alfiere del Judo Samurai Jesi-Chiaravalle, che ha superato in finale Jean Carletti (Judo Camerano) già bronzo il mese scorso all'European Cup Under 21 di Lignano Sabbiadoro

Le Marche grandi protagoniste nel week-end di Lido di Ostia, con il PalaPellicone ad ospitare il Campionato Italiano Juniores di Judo. Grandi soddisfazioni sono arrivate dalla categoria -100 kg., che ha visto una finale tutta marchigiana tra Edoardo Clementi, alfiere del Judo Samurai Jesi-Chiaravalle, e Jean Carletti, già detentore del titolo, portacolore del Judo Club Camerano che vede sfumare così la possibilità di centrare il quinto titolo italiano.

Clementi è arrivato all’appuntamento decisivo per la corona superando la Pool D eliminatoria, che comprendeva anche Francesco Pio Borsa – judoka di Salerno – e l’umbro Riccardo Tartaglini, oltre a Simone Sbrogna del Olympic Judo Forio d’Ischia battuto nel turno successivo. L’accesso alla finalissima è arrivato superando Francesco Basso (in rappresentanza dell’Arma dei Carabinieri) che ha successivamente raggiunto il podio – insieme al siciliano Luca Lo Iacono - mediante il tabellone di ripescaggio.
Per Jean Carletti, la finale è invece passata attraverso la qualificazione nella Pool A (battuto Davide Giuseppini del Judo Carrara) a cui hanno fatto seguito le affermazioni contro Joey Gasparini (Sports Team Treviso) e Gabriele di Giuseppe della Polisportiva Yubikai Roma.

La vittoria di Edoardo Clementi nel match che metteva in palio l’oro altro non è che l’ennesima dimostrazione dell’eccellente livello qualitativo raggiunto dagli atleti “Made in Marche”. Jean Carletti, argento a questi Campionati Juniores, aveva messo al collo un mese fa la medaglia di bronzo all'European Cup Under 21 di Lignano Sabbiadoro mentre lo scorso 23 Aprile, a Roma, proprio Clementi e Riccardo Verdecchia (esponente del Judo Club Sakura Osimo) si erano rispettivamente piazzati al 2° e 3° posto delle loro categorie nella Coppa Italia A2, conquistando anche la meritata cintura nera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assoluti Juniores Judo: Clementi oro in una finale "Made in Marche"

AnconaToday è in caricamento