Martedì, 26 Ottobre 2021
Altro

Chiaravalle batte Prato in rimonta, primo centro in campionato per i biancoblu

La falsa partenza nell'esordio casalingo penalizza inizialmente la squadra di coach Guidotti, che però riesce con pazienza a risalire prendendo il largo nella ripresa, fino al 27-20 conclusivo

La seconda partita in campionato coincide con la prima vittoria per la ASD Pallamano Chiaravalle, che domenica, nel match contro Prato, si assicura i due punti con un incoraggiante 27-20 ed alcuni spunti interessanti su cui lavorare in vista dei prossimi confronti.

Ma l’inizio della sfida lasciava presagire ben altro, considerando che i padroni di casa, in apparente stato confusionale, passavano i primi 18 minuti di gioco a segnare poco e subire molto, regalando agli avversari un vantaggio di ben quattro reti (5-9), che sarà anche il massimo scarto di gol in favore degli ospiti.
In questo momento di difficoltà Mister Guidotti chiama il time out per Chiaravalle, una mossa che sembra rimettere in carreggiata i suoi ragazzi i quali, trascinati dalle reti su contropiede di Tanfani e Brutti, ricuciono lo strappo fino ad agguantare il pareggio (11-11) prima che Sabbatini sigli la rete del vantaggio 12-11 a trenta secondi dalla fine del primo tempo.

Nella seconda frazione di gioco Molinelli sostituisce in porta un Ballabio un po’ spento, mossa che si rivelerà determinante per prendere il largo sugli avversari visto lo stato di grazia del veterano chiaravallese, mentre in attacco arrivano gol importanti da entrambe le ali: a destra con Biondi (top scorer di giornata con 7 reti) e poi ancora Brutti, a sinistra con Tanfani e Lucarini.
«È stata una partita alla “Dottor Jekyll e Mr. Hyde” – racconta il portiere Michele Molinelli - brutta in qualche frangente ma anche buona nei momenti in cui abbiamo saputo imporre il nostro ritmo, con un gioco che, piano piano, stiamo cercando di costruire e migliorare ad ogni partita».

Il prossimo appuntamento per i chiaravallesi previsto per sabato 25 in trasferta contro il Lions Teramo, squadra ancora a secco di vittorie in questo inizio di campionato e che sicuramente vorrà fare bene davanti al proprio pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiaravalle batte Prato in rimonta, primo centro in campionato per i biancoblu

AnconaToday è in caricamento