Amici animali

“Amici Animali”: aiutateci a salvare Schizzo dalla soppressione

Riceviamo dall'associazione "Amici Animali" di Osimo (e molto volentieri pubblichiamo) una richiesta di solidarietà per Schizzo, un cucciolo di 6 mesi vittima di incidente

Riceviamo dall’associazione “Amici Animali” di Osimo - e molto volentieri pubblichiamo - questo appello:

Schizzo ha solo 6 mesi, è un cagnolino di taglia medio piccola. Purtroppo ha subito un incidente d’auto e non riesce più a camminare, ma questo è stato solo l’inizio dei guai del piccolo cane: i proprietari non lo vogliono più, perché non hanno i soldi per le terapie che gli consentirebbero di tornare ad una vita normale.  
Schizzo è stato visitato da uno specialista: potrebbe riprendere le funzioni vitali ma ha bisogno di una fisioterapia lunga e costosa, nonché del ricovero presso la sua struttura. Totale da pagare: circa 1500 euro.

I proprietari  non ne vogliono sapere. La veterinaria che se ne sta prendendo cura ci ha chiesto aiuto perchè non sa come fare.
Chiediamo aiuto a tutti voi: sappiamo che è un brutto momento per chiedere soldi, ma come possiamo lasciarlo così? L’alternativa è la soppressione, ma Schizzo è una creatura dolcissima, ha solo 6 mesi, che colpa ha di tutto quello che gli è successo?


 
Aiutateci, bastano anche pochi euro ciascuno per arrivare alla cifra che ci serve, noi non riusciamo a farcela da soli e lo vogliamo salvare.”

Per aiutare schizzo potete usare il conto corrente postale dell’associazione, n. 52363439 codice iban: IT41O0760102600000052363439

Per avere altre informazioni su Schizzo scrivere a Patrizia, la volontaria che sta seguendo il caso: lorenzettipatrizia@libero.it
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Amici Animali”: aiutateci a salvare Schizzo dalla soppressione

AnconaToday è in caricamento