Venerdì, 18 Giugno 2021
Scuola

Gli studenti diventano dame e cavalieri dell’800, le scuole festeggiano l'Unità a teatro

Parte degli abiti da ballo dei giovani danzatori sono stati  messi a disposizione dal ‘Sistema moda’ dell’Istituto Vanvitelli-Stracca-Angelini

Studenti e insegnanti a teatro

Domenica 17 marzo presso il salone delle feste del teatro delle Muse studenti delle scuole medie si sono trasformati in incantevoli dame ed eleganti cavalieri dell’800 per dare vita ad un suggestivo pomeriggio di danza e cultura risorgimentale. All’iniziativa, organizzata da Accademia di Danze Ottocentesche  in collaborazione con l’assessorato alle Politiche Educative e alla Pubblica Istruzione del Comune di Ancona, hanno partecipatole le scuole medie Pinocchio e Pascoli alla presenza di genitori e parenti che con orgoglio ed attenzione hanno seguito i loro ragazzi. Il pomeriggio è iniziato con una presentazione sulla storia della bandiera italiana a cura dell’esperto Domenico Garompolo della associazione “Cavalleria Cesena”. Si è dato poi inizio alle danze con una elegante “promenade” di ingresso, seguite da alcune coreografie storiche e concluse con un divertente “galop” finale.

All’evento ha presenziato l’assessore Tiziana Borini che ha introdotto e lodato l’iniziativa sottolineando gli indiscutibili valori culturali ed educativi trasmessi ai ragazzi. Presenti anche la Dirigente Scolastica prof.ssa Lidia Mangani e le insegnanti responsabili del progetto scolastico prof.sse Stefania Di Giulio e Laura Turchetti che si sono simpaticamente cimentate assieme ai loro alunni e ai genitori presenti in una semplice danza finale proposta dal maestro di danza Roberto Lodi. Parte degli abiti da ballo dei giovani danzatori sono stati  messi a disposizione dal ‘Sistema moda’ dell’Istituto Vanvitelli-Stracca-Angelini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli studenti diventano dame e cavalieri dell’800, le scuole festeggiano l'Unità a teatro

AnconaToday è in caricamento