Lunedì, 22 Luglio 2024
Politica

Verso le elezioni, "Ripartiamo dai giovani" presenta candidato e programma: rilancio turistico, medicina e formazione

La lista civica Ripartiamo dai Giovani presenta il programma elettorale. L’incontro, nel salone della fondazione "Il Samaritano", è stato aperto dal capolista Francesco Itto che ha introdotto le motivazioni che hanno spinto alla candidatura

ANCONA - La lista civica Ripartiamo dai Giovani, del candidato sindaco Marco Battino, presenta il programma elettorale. L’incontro, nel salone della fondazione "Il Samaritano", è stato aperto dal capolista Francesco Itto che ha introdotto le motivazioni che hanno spinto alla candidatura. 

E’ stato designato come candidato sindaco Marco Battino, già coordinatore del movimento. «E’ un onore rappresentare questo gruppo di giovani anconetani che finalmente, dopo tanti anni di immobilismo, ha deciso di avvicinarsi alla politica cittadina per amore della città. La  candidatura è del gruppo e dei temi da noi presentati» afferma Battino. Il candidato ha esposto alcuni punti del programma partendo da quelli presenti nel loro slogan, visibile anche nel materiale a disposizione: “Lavoro, educazione, cultura e sport: gli strumenti per ripartire” 

Grande attenzione è stata posta sull’importanza di rilanciare Ancona in chiave turistica lavorando ad una brand identity e alla brand positioning del marchio “Ancona”. L’educazione, tema molto caro al movimento, è il file rouge che collega l’intero programma: risanamento ambienti scolastici, corsi di formazione ambientale e lavorativa, mondo universitario, la riscoperta della storia e delle radici anconetane, lo sport. La parola è poi passata ad Adriano Massacesi, giovane medico, che ha illustrato i punti del programma relativi a sanità e servizi sociali richiamando l’attenzione soprattutto sulla medicina del territorio chiave per la prevenzione di molte patologie. Francesco Andreani ha esposto le proposte della lista in tema valorizzazione del patrimonio storico-culturale della città, sottolineando le molte bellezze nascoste e/o abbandonate da decenni. 

Battino, tra le varie proposte, ha sottolineato l’importanza di una strategia accurata di progettazione e in tale ottica anticipa due progetti organici di riqualificazione: Il Mercato delle Erbe e Villa Beer con il suo parco. Francesco Itto ha esposto alcune possibilità riguardanti eventi, attività culturali e ricreative dedicate a tutte le classi di età e dislocate in modo diffuso su tutto il territorio comunale, con particolare attenzione alle frazioni. E’ stato presentato il responsabile della campagna social Jacky Lee Paul Lontoc.  La lista civica autonoma e indipendente composta unicamente da giovani tra i 18 e i 30 anni correrà da sola alle prossime elezioni comunali anconetane. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso le elezioni, "Ripartiamo dai giovani" presenta candidato e programma: rilancio turistico, medicina e formazione
AnconaToday è in caricamento