Martedì, 22 Giugno 2021
Elezioni regionali Marche 2015

Regionali 2015, crollo alle urne: l'affluenza definitiva dopo le ore 23:00

Dalle 7:00 di questa mattina fino a poco fa è proseguita l'attività di voto nei seggi di tutta la Regione. Un'affluenza che non ha avuto dei cali mano a mano che passavano le ore perché, almeno nel capoluogo, si sono presentate persone fino all'ultimo

Il seggio di Torrette

E' ufficiale. alle elezioni regionali Marche 2015 hanno partecipato il 49,7% degli aventi diritto di voto. Sono questi i risultati dopo la chiusura dei seggi al pubblico scattata alle ore 23:00. In testa come numero di votanti resta la provincia di Pesaro-Urbino con il 50,58%, segue Ancona con 51,55%, poi Fermo con 51,39%Macerata con 47,17%Ascoli Piceno con 47,34%. Numeri in forte calo rispetto alle scorse elezioni, quando i marchigiani che hanno risposto alla chiamata delle urne era stato intorno al 60% (Pesaro-Urbino con il 64,20%, Ancona con 63,50%, poi Fermo con 61,90%, Macerata con 61,40% e Ascoli Piceno con 61,20%).

Dalle 7:00 di questa mattina fino a poco fa è proseguita l'attività di voto nei seggi di tutta la Regione. Un'affluenza che non ha avuto dei cali mano a mano che passavano le ore perché, almeno nel capoluogo, si sono presentate persone fino all'ultimo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali 2015, crollo alle urne: l'affluenza definitiva dopo le ore 23:00

AnconaToday è in caricamento