Politica

Il bagno del cimitero di Posatora infuoca il Consiglio: tra Tombolini e Foresi volano stracci

Il consigliere dem ha chiesto di intervenire con urgenza, la risposta dell'assessore alle Manutenzioni: «Da lei non accetto queste interrogazioni, fino a 90 giorni fa era qui al mio posto»

ANCONA- Volano stracci tra l’assessore Stefano Tombolini e il consigliere comunale Stefano Foresi. La questione del degrado del cimitero di Posatora, in particolare del bagno posto sotto la scalinata, ha infuocato il Consiglio comunale. Il consigliere dem Foresi ha chiesto a Tombolini di intervenire con urgenza e di realizzare il progetto per la sua riqualificazione. «Ieri, ricevuta la sua interrogazione, sono andato alla ricerca del bagno. Ho fatto molta difficoltà a trovarlo, senza indicazioni è irraggiungibile, tra l’altro era chiuso - afferma l’assessore alle Manutenzioni-. Tra l'altro non è solo il bagno ad essere degradato, ma tutto il cimitero. Prima del wc alla turca ci sono altre cose che hanno la priorità. Ho chiesto agli uffici se avevano una quantificazione degli interventi da fare e mi hanno detto che non c’è nulla per nessun cimitero».

Tombolini sbotta: «Da lei non accetto queste interrogazioni, fino a 90 giorni fa alle Manutenzioni c’era lei (Foresi è stato assessore nella giunta Mancinelli ndr). È finito il “marchettismo” politico e metropolitano, non si faranno interventi sulla base delle telefonate che si ricevono. Noi quantifichiamo le cose da fare, e sulla base di quello effettuiamo le manutenzioni». «Non le permetto di dire queste cose, il dirigente sa benissimo che c’è un progetto predisposto di riqualificazione- risponde Foresi infuriato-. Questo è un attacco personale, lei deve rispondere con rispetto e educazione, quello che ho fatto io per 10 anni in questo Consiglio. Quel bagno è molto utilizzato dagli anziani. Forse non lo sa ma i cimiteri non erano di mia competenza, bensì dei Lavori Pubblici».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bagno del cimitero di Posatora infuoca il Consiglio: tra Tombolini e Foresi volano stracci
AnconaToday è in caricamento