Martedì, 15 Giugno 2021
life

Numana, la città delle tartarughe fa il pieno di visitatori: boom per i rilasci in mare

I dati degli Iat di Numana e Marcelli non lasciano spazio all'immaginazione. Una telefonata su due agli uffici informativi è per avere i dettagli sulle liberazioni in mare dei rettili marini e per documentarsi sulle iniziative

Tutti pazzi per le tartarughe marine del Conero. I dati degli Iat di Numana e Marcelli non lasciano spazio all’immaginazione. Una telefonata su due agli uffici informativi è per avere i dettagli sulle liberazioni in mare dei rettili marini e per documentarsi sulle iniziative collaterali di “Numana Città delle Tartarughe”. Eventi legati al progetto europeo di tutela ambientale NetCet. In crescita anche i sostenitori della Caletta delle tartarughe marine, area recintata in mare aperto per la convalescenza degli esemplari curati tra la l’arenile dei Frati e la Spiaggiola.

Tartaruga marina-3Quando poi si avvicinano le date dei rilasci programmati, lo staff al servizio dell’amministrazione comunale sostiene di ricevere una quantità record di richieste persino da villeggianti inglesi, olandesi e tedeschi. Discorso analogo per i Traghettatori del Conero che, in particolare nel mese di luglio, hanno riempito persino due imbarcazioni alla volta con almeno 300 turisti per le mini-crociere del martedì verso l’arenile delle Due Sorelle. Spiaggia da cartolina dove ad accoglierli c’erano i biologi della Fondazione Cetacea Onlus e la Protezione Civile pronti a reintrodurre nel proprio habitat naturale gli esemplari recuperati di Caretta Caretta.

I tanti curiosi e gli appassionati della fauna marina dovranno pazientare fino a martedì 26 agosto, data del prossimo rilascio (imbarco alle ore 16.00 nel porto turistico). Infatti, nel corso di questa settimana non sono previste liberazioni.

Andranno invece avanti iniziative molto gettonate come la serata ambientale a Numana Alta “Storie e segreti delle tartarughe”, inserita nel tabellone lunedì 18 agosto, ore 21.15 della “Notte blu dei bambini” insieme alla mascotte Manà. La grande tartaruga animata di gommapiuma sarà presente anche alle Baby dance in calendario questa sera alle ore 21.15 in piazza Nuova a Numana e sabato 23 agosto alla stessa ora in piazza Miramare a Marcelli. Il ricco programma andrà avanti fino alla prima settimana del mese di settembre.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Numana, la città delle tartarughe fa il pieno di visitatori: boom per i rilasci in mare

AnconaToday è in caricamento