Al via il Villaggio di Coldiretti Ancona per le festività natalizie

Venti stand con la vendita diretta dei prodotti agroalimentari delle campagna marchigiane. Presenti anche le aziende terremotate e la fattoria didattica per i bambini

un mercato di Campagna Amica Coldiretti

Quasi tre italiani su 10 sceglieranno prodotti agroalimentari per i regali di Natale. Per soddisfare la questa sempre crescente richiesta la campagna sbarca nel capoluogo dorico con il Villaggio di Campagna Amica che sarà allestito in via Castelfidardo (corso Garibaldi, angolo ex Metro). Il taglio del nastro è previsto per mezzogiorno di venerdì 7 dicembre ma i banchi degli agricoltori di Coldiretti Ancona che effettuano la vendita diretta, dal campo alla tavola, saranno già pronti per accogliere i visitatori. Tra olio extravergine di oliva, vino, frutta e ortaggi a chilometro zero anche prodotti particolari come cosmetici alla visciola e, visto il periodo, anche panettoni alla visciola. Una ventina le aziende agricole da tutta la regione per presentare il meglio del paniere delle nostre eccellenze. Presenti anche alcune aziende che arrivano dall'area del terremoto: un modo per sostenere l'economia dell'entroterra ferito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per tutti la possibilità di creare il proprio cesto di natale con i prodotti di qualità delle campagne marchigiane. Il mercato di Campagna Amica si arricchirà anche della presenza di una fattoria didattica con laboratori dedicati ai bambini e alle famiglie. A tenere questo primo appuntamento, dalle 10 alle 13, l'Antica Fattoria Togni di Santa Maria Nuova che insegnerà ai presenti come realizzare decorazioni natalizie con oggetti naturali di recupero. Il mercato di Campagna Amica resterà aperto dalle 9 alle 20, da venerdì 7 a domenica 9 dicembre. Tra gli stand anche uno gestito da Coldiretti Giovani Impresa Ancona nel quale si potrà firmare la petizione Eat Original! Unmask your food con la quale Coldiretti chiede all'Ue, insieme ad altre associazioni agricole europee, di rendere obbligatoria l'indicazione di origine in etichetta su tutto il cibo in commercio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

  • Party abusivo al porto, in consolle c'era pure il Dj: ora sono guai per il titolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento