menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Drag Queen show all'U-Bahn: le selezioni Marche-Abruzzo 2017 tra tacchi, trucco e paillettes

Quattro le performer che si sono contese sabato scorso il titolo di migliore drag queen in un trionfo di ammiccamenti e lustrini per accedere alla finale nazionale del concorso

Quattro le partecipanti drag che sabato scorso tra abiti super sgambati, tacchi vertiginosi, make-up coloratissimi e lustrini in ogni dove si sono contese all'U-Bahn di Ancona il titolo di migliore performer Drag Queen Marche-Abruzzo. 

Anastriscia, La Piccadilly, Sasha Unisex e Lady Cici sono state valutate nella sfilata e nell'esibizione sul palco dalla giuria composta da truccatori, parrucchieri, giornalisti radio e web e dalla drag Mabel. I giurati hanno votato considerando vari criteri tra cui adeguatezza del look al personaggio proposto, gestione dello spazio scenico, originalità ed accuratezza degli outfit e delle esibizioni, abilità nel playback, scelta musicale. 

Dopo la sfilata, nella quale hanno dominato trasparenze e luccichii, le concorrenti si sono esibite sul palco con tema libero: Anastriscia e La Piccadilly hanno ballato in abiti succinti, la prima in un assolo e la seconda accompagnata da due ballerini, mentre le altre performer hanno puntato, oltre che su provocanti coreografie e ammiccamenti al pubblico, anche sul messaggio morale: Sasha ha voluto lanciare un messaggio di uguaglianza portando in scena un uomo e una donna che hanno ballato, cantato e recitato con lei, mentre Lady Cici ha colpito ed emozionato il pubblico spogliandosi di fronzoli e rimanendo sul palco solo con un paio di slip e senza parrucca, presentando un brano tratto dal film Collateral Beauty e continuando poi il playback sul brano Beautiful di Christina Aguilera, perché, come ha dichiarato a fine esibizione: «E' importante vedere la bellezza nelle cose negative che succedono: ho voluto proporre un inno alla bellezza interiore». 

A presentare la serata tra intervalli più o meno lunghi per gli eleborati cambi d'abito delle concorrenti la nota drag La Wanda Gastrica che con ironia, malizia e battute salaci ha intrattenuto il pubblico. Ospiti della serata anche le drag Lady White, Luxy e, senza abiti di scena, Cotton Rosa, che trionfò nel concorso nazionale 2010.
La vincitrice della serata, Lady Cici, rappresenterà Marche e Abruzzo a Miss Drag Queen Italia 2017, nella finale al Mamamia di Torre del Lago Puccini del luglio prossimo, dove si sfideranno le vincenti delle altre selezioni svolte in tutta Italia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento