menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il presepe di Montesicuro

Il presepe di Montesicuro

Il fumo e la pioggia, l'alternanza tra giorno e notte e più di 50 personaggi: è il presepe di Montesicuro

Si potrà dunque visitare per diversi giorni dell'anno nuovo e senza impegno il presepe al centro cittadino. Nessun biglietto ma si potrà comunque donare un'offerta ai mastri presepai

Ruota panoramica, mercatini natalizi e luminarie non sono le uniche bellezze offerte quest'anno dal capoluogo per festeggiare il Santo Natale perché a Montesicuro c'è l'ormai storico presepe a cui Massimo Permeani e Gabriele Pergolini lavorano da oltre 40anni. Aperto dal 24 dicembre al 10 gennaio offre ai visitatori uno spettacolo dove è possibile ammirare più di 50 personaggi meccanici che svolgono i diversi mestieri di un tempo, dal macellaio al vendemmiatore, dalla signora che fila la lana al contadino che lavora in un bellissimo orto di pomodori rossi. Ci sono poi il fornaio, il boscaiolo, il fabbro, il falegname, la lavandaia, i pastori e tanti altri mestieri, tutti riprodotti in modo eccezionale.

Il fumo dai camini, l'alternanza tra giorno e notte con temporali e giorni di pioggia rendono questo presepe davvero unico. Si potrà dunque visitare per diversi giorni dell'anno nuovo e senza impegno il presepe al centro cittadino di Motesicuro. Nessun biglietto ma si potrà comunque donare un'offerta ai mastri presepai per sostenere le spese della creazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Da oggi (6 aprile) le Marche in zona arancione: cosa cambia?

social

Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento