menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Pinacoteca "svelata": opere, curiosità e store dei capolavori all'interno

Appuntamento sui social per un emozionante viaggio tra le opere all'interno di questo spazio suggestivo

Dopo l'approfondimento sul porto di Ancona, un altro uno dei monumenti più affascinanti della città, la Chiesa di Santa Maria della Piazza: La Chiesa di San Maria della Piazza, sorta sulle tracce delle mura greche e romane, venne eretta nelle sue forme romaniche tra l’XI e il XII secolo, sui resti della chiesa dedicata a Santo Stefano, col titolo di Santa Maria del Canneto in riferimento alla particolare area posta nelle vicinanze del mare.Le sue origini sono in realtà molto più antiche e risalgono all’epoca paleocristiana. Sono infatti tutt’ora visibili due strati di pavimentazione: il primo del IV-V secolo e il secondo del VI secolo, entrambi realizzati con la tecnica del mosaico a motivi geometrici e naturalistici.  L'arte svelata. Opere, storie e curiosità dai depositi della Pinacoteca Civica: appuntamento venerdì 20 ore 8,00 sulla pagina Facebook della Pinacoteca e su Instagram.

La chiesa, divisa internamente in tre navate, conserva la sua preziosa facciata in pietra caratterizzata dal pregevole portale e dai quattro ordini di arcatelle cieche, ad opera dell’architetto Magister Filippo (1210).Sulla piazza avveniva la cerimonia dell’investitura del Podestà. Successivamente tale spazio sin dall’inizio del XIII secolo divenne sede del mercato cittadino e come tale prese il nome di Santa Maria del Mercato. Si trattava dunque di uno dei luoghi cittadini più vivi e dinamici, posto nelle strette vicinanze della Loggia dei Mercanti e della Portella della Dogana, centro di traffici e scambi commerciali. I musei civici invitano a condividere fotografie della chiesa di Santa Maria della Piazza e della zona circostante e inviarle all’ indirizzo email oppure sui social taggando e usando #scatticondivisi.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Acquaroli firma l'ordinanza: 5 comuni marchigiani in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento