Salvare un bambino per salvare il mondo, a lezione da Croce Rossa e Rotary

Rotary Club Ancona - Conero e la Croce Rossa di Ancona, con il patrocinio del Comune, invitano la cittadinanza a partecipare a una lezione informativa sulle manovre pediatriche salvavita

La locandina dell'evento

Chi salva un bambino salva il mondo intero. Ne è consapevole il Rotary Club Ancona – Conero in prima linea nella promozione di percorsi formativi e informativi sulle manovre di disostruzione pediatrica. In questo contesto, sabato 16 aprile, il Club, in collaborazione con la Croce Rossa di Ancona e con il patrocinio del Comune invita la cittadinanza a partecipare a una lezione informativa sulle manovre pediatriche salvavita. Il corso diviso in due turni, dalle 15 alle 16.30 e dalle 17 alle 18.30, si terrà nell’ex sala consiliare del Municipio in piazza XXIV Maggio. Proteggi i bambini, costruisci il futuro è lo slogan del Rotary Club Ancona – Conero impegnato anche nella formazione delle educatrici degli asili nido dorici. L’iniziativa, nata dall’esigenza di tutelare la salute dei bambini, ha coinvolto novanta maestre che, da inizio anno scolastico, hanno partecipato a un corso di formazione tenuto dagli operatori della centrale del 118.

Grazie all’impegno del Rotary Club Ancona – Conero, le educatrici sono ora in grado di mettere in atto le manovre che possono fare la differenza quando, in caso di inalazione accidentale di un corpo estraneo, ci si trova di fronte a un bimbo in pericolo di vita per soffocamento. «Il progetto – commenta il presidente del Rotary Club Ancona – Conero, dottor Stefano Tucci – è stato pensato per proteggere i nostri bambini. Le pagine di cronaca, tristemente piene di tragici avvenimenti che hanno portato alla morte per soffocamento di piccoli innocenti, dimostrano come sia urgente e indifferibile promuovere a tutto campo una campagna di conoscenza sulle manovre di disostruzione pediatrica».      

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento