Secchi d’acqua e (soprattutto) buone azioni: l’Ice Bucket Challenge sbarca ad Ancona

Tutti al Parco di Posatora per la lotta alla SLA: sarà presente un rappresentante della sede di Ancona dell'AISLA, che si occuperà della raccolta fondi tramite un apposito stand

Immagine: dal web

L'Ice Bucket Challenge sbarca ad Ancona: l'evento è approdato ufficialmente su Facebook, dove gli organizzatori hanno creato una pagina apposita e invitato tutti: “Stiamo organizzando una raccolta fondi per la ricerca sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA): ispirandoci all'ormai famosa sfida lanciata tra le celebrità (e non) nei social network, vogliamo dare il nostro contributo all'associazione italiana AISLA. Partiamo con l'idea di soprattutto di fare una buona azione ma anche di divertirci tutti insieme! Facciamo vedere che anche Ancona e dintorni danno il loro contributo e incentivano la ricerca!”

Elemento fondamentale dell’evento, segnalato debitamente dagli organizzatori, è la partecipazione di un rappresentante della sede di Ancona dell'AISLA, che si occuperà della raccolta fondi tramite un apposito stand. L’offerta sarà libera.

Dunque, l’appuntamento è domenica 31 agosto alle ore 16 al Parco di Posatora: chi vorrà, oltre che donare, provare il brivido del gavettone, dovrà munirsi di un secchio ed un asciugamano. Sarà possibile riempire il proprio secchio nelle fontane segnalate dagli organizzatori nel parco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Schianto in superstrada, camion invade la corsia di sorpasso e fa ribaltare un'auto

  • Gli amici lo aspettano per cena, ma lui non arriva: lo trovano morto in bagno

Torna su
AnconaToday è in caricamento