Venerdì, 19 Luglio 2024
Eventi Falconara Marittima

Food&Drink arriva a Falconara, tra piatti e atmosfere del mondo

Sono 25 i locali che hanno aderito all’iniziativa e che proporranno menù ispirati al Paese del mondo scelto in abbinamento e un allestimento a tema con colori e atmosfere

Arrivano a Falconara i sapori e le atmosfere di Food&Drink. La rassegna promossa da Confartigianato Imprese di Ancona – Pesaro e Urbino in collaborazione con il Comune di Falconara si terrà il 9 e 10 dicembre con lo scopo di rendere protagonisti bar, ristoranti e caffè e valorizzare il centro storico rendendolo attrattivo per le famiglie e per i giovani. Sono 25 i locali che hanno aderito all’iniziativa e che proporranno menù ispirati al Paese del mondo scelto in abbinamento e un allestimento a tema con colori e atmosfere: Forno Taccalite, Bar ‘Al Ritrovo’, ‘Lù Gelateria’, Chiosco PA&VI, Rococò, Caffè Centrale, Matinèe Bistrot, Bar ‘Fly’, Bar ‘Twins’, Pasticceria ‘Tesoro’, Caffè della Piazza, ‘La Mou Dolce Lab’, Ristorante ‘Paradiso’, Trattoria ‘Da Bacco’, Locanda del Borgo, Barrio, Omar Caffè, L'Imprevisto, L' Arnia del Cuciniere, Bar ‘La Bussola’, Labirratorio, Anello D'oro, Caffè Leopardi, La Valevineria, Las Vegas.

Il sindaco di Falconara Stefania Signorini pone l’accento sul gran numero di adesioni: “L’edizione di Food&Drink 2022 ha avuto un successo maggiore di quanto ci aspettavamo. Sono ben 25 i locali del territorio che parteciperanno, contro i 17 dell’edizione 2016, segno che l’iniziativa è stata apprezzata dai nostri esercenti e che c’è voglia di condividere, di vivacizzare i centri abitati e proporre qualcosa di nuovo”.

Clemente Rossi, assessore al Commercio di Falconara, aggiunge: “L’iniziativa Food&Drink va anche interpretata come opportunità e stimolo per tornare a frequentare la città,  da parte di giovani, meno giovani e famiglie, anche in ore da troppo tempo inusuali. Riappropriarsi del territorio, dei punti e luoghi più singolari e dei servizi che i nostri esercizi sanno offrire nell'ambito del tempo libero e della enogastronomia. Una bella sfida e un bel contributo che tutti assieme possiamo dare per ritornare ad essere la Falconara di un tempo, quando si richiamava anche gente e avventori da tutta la provincia e non solo”.

Marco Pierpaoli, Segretario di Confartigianato Imprese Ancona-Pesaro e Urbino: “La manifestazione vuole rendere vivi i centri cittadini e mettere in rete le attività.  Negli anni si è confermata un appuntamento di richiamo e di valorizzazione dei centri storici e delle attività che fanno ristorazione”.

Luca Casagrande, responsabile Area territoriale di Ancona di Confartigianato: “Quella di Food&Drink è una formula consolidata che permette di vivere un clima suggestivo dal sapore internazionale. Falconara è una città che, da sempre, accoglie persone e famiglie di tante nazionalità diverse. La rassegna sarà un’occasione in più per unire la comunità puntando su uno degli elementi più aggreganti, il buon cibo e il sano bere, e facendo conoscere piatti tipici di altre parti del mondo”.

Giordano Giampaoletti, responsabile ufficio territoriale Confartigianato: “Le imprese della somministrazione hanno un ruolo fondamentale nell’accoglienza di cittadini e turisti. Food&Drink offre loro l’opportunità di promuoversi e, contemporaneamente, di promuovere il territorio, la cultura dell’accoglienza e del fare impresa”. Tutti potranno diventare protagonisti di Food&Drink e provare a vincere il premio in palio. Basterà partecipare al contest fotografico, scattare una foto del proprio aperitivo/cena e condividerla sul proprio profilo Instagram o Facebook usando #FoodDrinkFalconara2022.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Food&Drink arriva a Falconara, tra piatti e atmosfere del mondo
AnconaToday è in caricamento