rotate-mobile
Eventi Senigallia

Il Summer Jamboree arriva in Cina (grazie a due senigalliesi)

La rivista mensile cinese Fashion World (Shenzhen) ha pubblicato un ampio reportage sul Summer Jamboree 2013, con richiamo in copertina, che è uscito nell'autunno scorso

La rivista mensile cinese Fashion World (Shenzhen) ha pubblicato un ampio reportage sul Summer Jamboree 2013, con richiamo in copertina, che è uscito nell’autunno scorso. L’articolo è firmato dalla giornalista Giorgia Olivieri (senigalliese di origini e attualmente residente a Bologna dove lavora) e le foto sono di Simone Luchetti, anche lui di Senigallia.

4 Servizio Fashion World SJ1-2Traduzione dell’articolo: A Senigallia i primi giorni di agosto non ci si arriva con auto, treno o aereo. Ci si arriva con la macchina del tempo. Qui dal 2000 si tiene il Summer Jamboree, il festival più importante in Europa (e tra i primi tre al mondo) dedicato alla musica e alla cultura dell’America degli anni ’50. L’edizione che si è chiusa l’11 agosto scorso ha registrato nei dieci giorni di festival 300mila presenze e ha coinvolto 180 artisti per 45 concerti e 26 dj che hanno fatto ballare bulli e pupe fino a notte fonda. Feste in spiaggia in stile hawaiano, musica dappertutto e mercatini dove acquistare in loco abiti vintage oltre a parrucchieri e barbieri che curavano il trucco e il parrucco.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Summer Jamboree arriva in Cina (grazie a due senigalliesi)

AnconaToday è in caricamento