Sotto albero e Ruota ci sono Harry Potter, Malika, Battista e i presepi napoletani

Presentato in Comune il cartellone degli eventi natalizi. Dall'accensione alla Befana, tutti gli appuntamenti nel corso delle festività

piazza Cavour natalizia

Il Bosco degli elfi. I personaggi di Harry Potter e, come se mancassero davvero in città, i supereroi. Un albero parlante pronto a raccogliere i desideri dei bambini. L'arte dei presepi artistici napoletani. Tutto all'ombra della grande ruota panoramica che si prepara ad essere montanta in piazza Cavour e che, dallo scorso anno, è il simbolo del Natale di Ancona. Nel bene e nel male. Tra chi la adora e chi la critica, purché se ne parli.

Pronti per l'accensione, il Natale parte a novembre

La Ruota inizierà a girare sabato 24 novembre con la grande accensione di questo parco natalizio dorico. Sotto la ruota (21 gondole, 40 metri di altezza e 127 persone tra centinaia di punti luce) troverà posto la pista sul ghiaccio e il Mercatino con le sue deliziose casette di legno (fino al 6 gennaio, dalle 9 alle 20). Luci ben accese, sabato, anche per l'albero di Natale in piazza Roma con, ospite d'onore, la cantante anconetana ex Matia Bazar, Roberta Faccani (ore 18). Quest'anno l'albero non arriva da Alleghe, devastata recentemente dal maltempo ma Ancona ha deciso di fare una raccolta fondi per il Comune veneto da destinare alla ricostruzione del Palaghiaccio.

Nel Bosco degli Elfi con Babbo Natale e Harry Potter

Elfi, gufi, maghi di Hogwarts e anche supereroi. In piazza Pertini vince la fantasia con il bosco magico e la casa di Babbo Natale. Nella vicina ci sarà un vero e proprio albero parlante pronto a rispondere ai desideri dei bambini che vi si rivolgeranno. Tanti personaggi incantati per i bambini. E per festeggiare l’arrivo del Natale, da non perdere le Christmas Parade, il 22, 23 e 24 Dicembre:  Babbo Natale e la sua famosissima slitta sfilerà, insieme ai suoi piccolo aiutanti, per le vie del centro.

Sempre in tema di magia, il 9 dicembre, direttamente da Hogwarts, arriva Harry Potter grazie all'associazione Fantasia Sogno e Realtà che coordinerà tutti gli appuntamenti e animerà con i suoi figuranti tutti gli eventi. Con il laboratorio del Mastro Cioccolataio la Casa dei Giocattoli e la Casetta delle Fiabe, il divertimento è assicurato.

I mercatini e il Villaggio degli agricoltori

Con il Natale alle porte, non può mancare, per fare festa, la presenza dei mercatini, alcuni con oggetti e arredi espressamente legati alla tradizione, altri a settori diversi, dall'antico, ai prodotti agroalimentari del territorio. Coldiretti Ancona presenta in corso Garibaldi (angolo ex Metro) il suo mercato di Campagna Amica nei fine settimana (7-8-9 / 14-15-16 e 21-22-23 dicembre, dalle 9 alle 20) con 20 aziende tra cui alcune terremotate e lo stand dell'orto sociale del carcere di Barcaglione. Nel programma degli agricoltori che fanno vendita diretta dei loro prodotti del campo anche momenti per famiglie con fattoria didattica e altri eventi legati alla cultura dell'ambiente e della tradizione rurale. 

Nei pressi delle 13 Cannelle sarà riproposto il mercatino artigianale “A mano libera” (14 e 24 dicembre, dalle 9 alle 20). Al Viale della Vittoria anche nei due ultimi fine settimana di novembre (24-25) e dicembre (29-30) il mercatino dell'antiquariato (8/20). Mercatini anche agli Archi: “Altro mercatino”, tutti i sabati fino al 29 dicembre dalle 8 alle 13 e mercatino al Riò dej Archi (16-23-30 dicembre dalle 9 alle 19).

Il presepe monumentale e i presepi napoletani

In Piazza del Plebiscito dall'1 al 26 dicembre 2018 sarà installato un presepe monumentale di una bottega napoletana, già espositrice in piazza San Pietro a Roma, che si ispira ai pastori del '700, sia per i materiali (terracotta, legno, pittura ad olio, occhi in vetro) che per i tessuti, che spaziano dalle sete più pregiate ai damascati di San Leucio. 

Sempre in piazza del Plebiscito anche le delizie della tradizione dolciaria partenopea: babà, sfogliatelle, pastiera, mostaccioli, pasticceria secca tradizionale ma anche cannoli siciliani e tanto altro ancora per una piacevole merenda. La tradizione napoletana di San Gregorio Armeno, conosciuta in tutto il mondo rivivrà, invece, in via degli Orefici tra presepi, statuine e campane realizzate da mani napoletane esperte.

Big alle Muse: arriva Malika Ayane

Proprio per non farsi mancare niente il Natale dorico sarà salutato anche dall'arrivo in città di Malika Ayane con il suo Domino Tour al Teatro delle Muse. Appuntamento il 10 dicembre. Tre giorni prima, il 7, risate con Maurizio DBattista mentre come da cartellone è previsto anche lo spettacolo teatrale Le Rane di Aristofane con Ficarra e Picone. Visto che è Natale non poteva mancare il concerto gospel: direttamente da Boston, mercoledì 19 dicembre, The Howard Gospel Choir, una formazione che ha più di mezzo secolo di vita ed annovera una settantina di elementi. Più volte invitata alla Casa Bianca, si esibita con noti artisti pop quali Stevie Wonder, The Beach boys, Barry Manilow e anche il nostro Zucchero. I biglietti sono in vendita alla biglietteria del teatro e online su www.geticket.it. Il pomeriggio del primo gennaio, invece, Concerto di capodanno dell'Orchestra dei fiati di Ancona presso il Teatro delle Muse.

Gli altri eventi musicali

Le Christmas songs saranno protagoniste di sicuro tutti i venerdì pomeriggio, dal 30 novembre in poi, grazie ai concerti organizzati da Ancona Jazz, con preziosi arrangiamenti dei più celebri brani e atmosfere da sogno. Si comincia il 30 con "Groovin' Christmas” che vede sul palco il quartetto del sassofonista Fabio Petretti. Si continua il 7 dicembre con la raffinata cantante jazz e swing Monia Angeli (tante le apparizioni da Umbria jazz, a noti festival e sul piccolo schermo) accompagnata da ottimi musicisti, per arrivare poi a “Christmas special”, il grande spettacolo con Rudy Valentino e i Baleras il 14 dicembre . Infine il concerto Jop Five “Waitin' new year eve” del 28 dicembre: un grande omaggio della singer Anna Laura Calderon e della sua band agli indimenticabili anni Ottanta, spaziando su una gran varietà di ritmi e generi musicali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sabato 1° dicembre, il concerto “Ancona canta donna for Christmas” di Susanna Micucci and friends – un insieme di voci femminili sempre presenti nel capoluogo e l'atteso ritorno al Natale dorico della nota cantante jazz-soul marchigiana apprezzata a livello internazionale, Linda Valori, sabato 8 dicembre. Il palco di piazza Roma ospiterà inoltre moltissime esibizioni di corali, cori delle scuole, danze ed altri momenti di intrattenimento, come defilè di moda e altro ancora – a partire dalla serata inaugurale del 24 novembre - per tutto il periodo prefestivo e delle festività natalizie, con animazione e divertimento per tutti.

Per scoprire i nostri consigli sui regali di Natale clicca qui!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento