rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Eventi

Mole Vanvitelliana, dal 18 luglio arriva il "Jazz Summer Festival 2015"

Mancano pochi giorni al tradizionale appuntamento di "Ancona Jazz Summer Festival". Anche quest'anno le caratteristiche di una delle manifestazioni del settore più longeve in Italia sono rispettate, con equilibrio tra nomi di sicuro richiamo

Mancano pochi giorni al tradizionale appuntamento di “Ancona Jazz Summer Festival”. Anche quest’anno le caratteristiche di una delle manifestazioni del settore più longeve in Italia sono rispettate, con equilibrio tra nomi di sicuro richiamo, colti in progetti inediti o inusuali, e  jazzisti italiani che si confrontano con altri mondi musicali.

L’apertura del 18 luglio alla Mole Vanvitelliana è legata all’anniversario della liberazione di Ancona dall’oppressione nazifascista ad opera delle truppe polacche, e sarà un compositore polacco, Leszek Kulakowski, per la prima volta in Italia, a portare la sua direzione e i suoi arrangiamenti alla Colours Jazz Orchestra. Si prosegue con una delle formazioni multietniche di Paolo Fresu, “Brass Bang!”, e la tromba ritorna protagonista sempre alla Mole il 24 con Fabrizio Bosso, ospite di un ensemble diretto da Paolo Silvestri per un omaggio a Duke Ellington. La serata finale vedrà la cantante Karima, conosciuta nell’ambito del pop per qualità vocali interpretative superiori, cimentarsi nel repertorio di Burt Bacharach, accompagnata da alcuni deli migliori jazzisti italiana, in testa Max Ionata.

Nel mezzo, quattro occasioni di ascolto diverse: al roof garden del nuovo “Seeport Hotel”, concerto-aperitivo con un duo di chitarristi che farà rivivere, su strumenti diversi, gli intrecci di due grandi sax degli anni Cinquanta, Al Cohn e Zoot Sims, alla presenza del figlio del primo, Joe. Spazio per tre serate, con ingresso gratuito, all’Aia delle Cantine Moroder, con la “Pocket Orchestra” di Guido Di Leone, a cavallo tra standard e bossa nova; con l’omaggio al Frank Sinatra meno conosciuto, quello delle “saloon songs”, da parte di Riccardo Mei in occasione del centenario della nascita di “The Voice”; con il gruppo italo-taiwanese di Guido Bassi, con la fenomenale Lin Kuan Lang alla batteria.
 
Il programma completo del festival e tutte le informazioni su www.anconajazz.com , prevendita presso la Casa Musical exBucchi in Corso Stamira e on-line su www.bookingshow.com .
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mole Vanvitelliana, dal 18 luglio arriva il "Jazz Summer Festival 2015"

AnconaToday è in caricamento