rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Economia

Porto: meeting sullo sviluppo del trasporto sostenibile

Meeting tenutosi ad Ancona a bordo della nave Hellenic Spirit della compagnia Anek Lines, partner del progetto insieme ad Interporto Marche Spa ed i partner greci di Diastasi

Il progetto Synthesis www.synthesis-project.gr si sviluppa all'interno del programma Marco Polo II con l'obiettivo di conciliare la cultura tradizionale del trasporto con i moderni concetti di trasporto "sostenibile" intermodale, altamente flessibile.
Questo progetto punta allo sviluppo di "Reti di apprendimento" mettendo a disposizione degli innovativi corsi di formazione "a Bordo" e "a Terra", per incentivare la cooperazione; dibattiti e scambio di conoscenze per condividere strumenti di lavoro e casi di "Best Practice" per incentivare il trasporto intermodale e i processi logistici nel bacino Adriatico e nel Mediterraneo orientale.

Al meeting tenutosi ad Ancona a bordo della nave Hellenic Spirit della compagnia Anek Lines, partner del progetto insieme ad Interporto Marche Spa ed i partner greci di Diastasi che si occupa della formazione e della BPM, ha partecipato anche Anne Barseth, Capo Area dei Progetti Marco Polo inviata dalla Commissione Europea.
Nel corso dell'incontro Nicola Paradiso, responsabile dello sviluppo del business di Interporto Marche ha sottolineato la necessità di essere europei non solo a livello teorico ma anche pratico e per quanto concerne le attività trasportistiche. "Essere europei - ha detto - significa rispettare le aspettative dell'UE che investe nella realizzazione delle Reti Ten-T, cioè infrastrutture che collegheranno i territori in un'ottica sostenibile e generando soprattutto un modello di sviluppo sostenibile.
Entro il 2030 il 30% delle merci su lunghe percorrenze dovrà viaggiare su ferro. In Italia la logistica vale il 17% del Pil ed i 24 interporti attivi compreso quello delle Marche movimentano 80 milioni di tonnellate di merci."

Synthesis ha anche tra le sue finalità quella di far percepire il valore ed i vantaggi del trasporto intermodale facendo percepire i principi del trasporto sostenibile.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto: meeting sullo sviluppo del trasporto sostenibile

AnconaToday è in caricamento